L’Italia blocca 250mila dosi di AstraZeneca in partenza per l’Australia

Il nostro paese è il primo ad applicare le nuove regole messe appunto da Bruxelles per contrastare i ritardi nelle consegne dei vaccini. L’Australia, ha spiegato Di Maio, non è considerata paese vulnerabile e l’Italia non può perdere 250mila dosi

di Gloria Frezza
Primo Piano
APPUNTAMENTI DELLA SANITÀVedi tutti gli Appuntamenti
Una Mela al giornoTutti gli Articoli
Mediterranea e vegetariana: le diete anti calcoli renali

Ecco come prevenirli con una sana alimentazione

Con il prof. Guido Rasi nel secondo appuntamento della rubrica analizziamo i vantaggi della somministrazione di massa con vaccino AstraZeneca e parliamo di come un'iniziale percezione negativa del prodotto abbia portato a rifiuti poco ponderati
“Così lontani, così vicini”: cinque giorni di consulti on-demand. I logopedisti italiani saranno a disposizione di pazienti, famiglie e insegnanti per domande o dubbi sulla logopedia a distanza ...
di d.ssa Stefania Tempesta, psicologa Odp Lazio
L’Organizzazione Mondiale della Sanità: «No ad uso in prevenzione: non evita l’infezione e non riduce ricoveri e decessi»
Foto gallery
Gli ultimi tweet Seguici su Twitter