Legislatura XVIII

26 marzo 2018

Fabiola Bologna

Deputato del Movimento Cinque Stelle. Laureata in Medicina e specializzata in neurologia, è dirigente medico

27 marzo 2018

Manuel Tuzi

Deputato del Movimento Cinque Stelle, medico, eletto nel Lazio.

28 marzo 2018

Elena Lucchini

Deputato della Lega, biologa.

30 marzo 2018

Maria Rizzotti

Senatrice di Forza Italia. Medico specialista in chirurgia plastica.

26 marzo 2018

Rossana Boldi

Deputato della Lega. Laureata in Medicina e Chirurgia con specializzazione in odontostomatologia e in ortognatodonzia.

27 marzo 2018

Leda Volpi

Deputato del Movimento Cinque Stelle, neurologa presso l’ospedale di Sanremo.

28 marzo 2018

Stefania Mammì

Deputato del Movimento Cinque Stelle, infermiera.

30 marzo 2018

Rosellina Sbrana

Senatrice della Lega. Dirigente medico veterinario al Ministero della salute.

26 marzo 2018

Mario Alejandro Borghese

Deputato del gruppo MAIE eletto nella Circoscrizione Estero. Laurea in medicina e chirurgia. È Chirurgo e Dermatologo

27 marzo 2018

Alberto Zolezzi

Deputato del Movimento Cinque Stelle. Specializzazione in malattie dell’apparato respiratorio, è medico ospedaliero.

Pagina 1 di 6123456
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Diritto

Ex specializzandi, 16 miliardi a rischio per le casse dell’erario. Arriva Ddl per accordo Governo e camici bianchi

C’è una bomba ad orologeria nelle casse pubbliche: la vertenza tra gli ex specializzandi ’78-2006 e lo Stato. Gli aventi diritto ammontano a oltre 110mila medici e il contenzioso costerà all’e...
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila