Speciale del 23 May 2019

Formazione ECM

Dopo la sentenza del CAO Aosta e la prima sanzione verso un medico non in regola con l’obbligo formativo, il mondo sanitario si interroga sul tema dell’aggiornamento professionale. Secondo i dati FNOMCeO, il 20% dei medici non è in regole con la formazione ECM

ECM, anche gli infermieri in azione per chiudere al meglio il triennio

Attraverso la Rete nazionale dei referenti degli Ordini provinciali degli infermieri per l’Ecm, gli infermieri puntano a terminare il triennio con i crediti formativi in regola. L’intervista a Pierpaolo Pateri, presidente OPI Cagliari e componenti della Commissione Nazionale per la Formazione continua

Obbligo ECM, la proposta di Magi (OMCeO Roma): «Serve sistema telematico che avvisi se c’è medico non in regola»

Il Presidente dell’Ordine dei Medici di Roma sottolinea la difficoltà dei controlli sull’aggiornamento professionale: «In un Ordine come quello di Aosta, che è molto piccolo, è molto più semplice vedere se tutti i medici sono formati. In un Ordine come il mio di Roma, 45mila iscritti, dovrei stare qualche giorno o qualche mese a controllare se tutti quanti hanno fatto quello che dovevano fare»

ECM, Sileri(M5S): «Fondamentale aiutare i medici ad aggiornarsi». Presto un intervento dal Ministero

«Il Ministro ha già anticipato che siamo al lavoro per risolvere questo problema», fa sapere il presidente della Commissione Sanità in Senato, Pierpaolo Sileri ricordando l’impegno assunto dal Ministro della Salute

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 13 maggio, sono 160.469.865 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.331.823 i decessi. Ad oggi, oltre 1,35 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Voci della Sanità

Terapia domiciliare Covid, Ministero ricorre al Consiglio di Stato. Il Comitato: «Ricorso in appello va contro voto del Senato»

«Chiediamo al Ministro della Salute Speranza delucidazioni in merito alla decisione di ricorrere in Appello, alla luce dell’opposto indirizzo votato dal Senato» scrive in una nota Er...
Cause

Medico denuncia per diffamazione paziente che lo aveva portato in tribunale per lesioni personali. Risarcito

Donna denuncia penalmente dermatologo ma l’accusa cade. Il medico avvia a sua volta un iter processuale verso la paziente che lo aveva accusato pubblicamente. «Una sentenza che farà...