Salute 8 Luglio 2020

Il software intelligente che monitora la salute per tornare in ufficio in sicurezza

Ideato e promosso da un gruppo di aziende sotto il coordinamento di Technogenetics, il kit prevede test sierologico rapido e software per rilevare temperatura, saturazione dell’ossigeno e battito cardiaco

di Federica Bosco

Tamponi a tappeto negli aeroporti per i passeggeri provenienti dall’area extra Ue e la possibilità di imporre il TSO – trattamento sanitario obbligatorio – a chi ha i sintomi del Covid-19 ma non si sottopone ai controlli medici necessari. Questa la cornice in cui il ministero della Salute intende muoversi per tenere il virus sotto controllo e spegnere i focolai che purtroppo si stanno diffondendo in più parti d’Italia ed in particolare nei luoghi di lavoro.

Dopo il caso della logistica Bertolini di Bologna, anche Mantova ha pagato con nuovi casi di contagio registrati tra salumifici e macelli. Proprio in questo contesto, così come nelle scuole, nei luoghi di culto e nelle palestre, diventa quindi essenziale il monitoraggio dei lavoratori per riconoscere i positivi, limitare i contagi e non diffondere ulteriormente la malattia, cercando di contenere i danni.

Per andare incontro alle esigenze di comunità aziendali, come anche a quelle scolastiche, pubbliche e private, stanno emergendo soluzioni come Covid-Geo, una sorta di cartella clinica elettronica dedicata all’emergenza Covid e destinata ad un utilizzo in azienda o in comunità.

Una combinazione di un software e di un kit diagnostico consente di monitorare efficacemente intere aziende. Una pianificazione di test pungi-dito ripetuta nel tempo viene tenuta sotto controllo da un software che consente di monitorare le condizioni di salute dei singoli soggetti, anche tramite dispositivi elettronici portatili. Il kit, quindi, oltre ai test rapidi comprende anche un rilevatore di prossimità che invia notifiche in caso di pericolo ed un rilevatore di temperatura, saturazione di ossigeno, battito cardiaco e posizione GPS.

Questa soluzione è stata ideata da un raggruppamento di aziende (di cui Technogenetics è la promotrice) ed è validata da un Comitato tecnico-scientifico composto da illustri personalità in ambito scientifico: ne fanno parte, ad esempio, Maria Chiara Carrozza e Luigi Nicolais.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SANITÀ INFORMAZIONE PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO

Articoli correlati
Nuovo report Covid: «Rt a 0,91. In 15 Regioni diminuzione significativa nella trasmissibilità»
Nuovo report con il monitoraggio settimanale elaborato dall'Istituto Superiore di Sanità e Ministero della Salute, con i dati relativi alla settimana dal 23 al 29 novembre
Codici: «Chiediamo trasparenza sul costo dei vaccini contro il Covid-19»
L’associazione dei consumatori Codici, con una lettera inviata al Ministero della Salute, lancia un’operazione verità per fare chiarezza sui contratti di acquisto dei vaccini contro il Covid19
Campagna vaccinazione anti-Covid, cosa prevede nel dettaglio il piano strategico
Dalle categorie che dovranno sottoporsi subito alla vaccinazione all’organizzazione dei punti vaccinali e delle figure coinvolte, dall’implementazione dei sistemi informatici e della comunicazione al monitoraggio di eventuali reazioni avverse
Con le USCAR i fisioterapisti a casa dei pazienti Covid positivi: in Toscana la prima sperimentazione in Italia
Le Unità Speciali di Continuità Assistenziale Riabilitativa attivate nella USL Toscana Centro andranno dai pazienti per accoglierli nel percorso riabilitativo. «In questo modo gli ospedali dimetteranno con più facilità» spiega il fisioterapista Fabio Bracciantini
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 4 dicembre, sono 65.277.100 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.507.323 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 4 dicembre: ...
Voci della Sanità

Manovra 2021, prevista indennità per gli infermieri. Beux (FNO TSRM e PSTRP): «Offesa alle altre professioni sanitarie, si premi il merito»

L’articolo 66 della bozza della Legge di Bilancio prevede una indennità di “specificità infermieristica” in vigore a partire dal primo gennaio 2021. Ma il Presidente del maxi Ordine delle prof...
Salute

Covid-19, Stefano Vella: «Dall’HIV abbiamo imparato che i virus vanno affamati»

Intervista a Stefano Vella dell'Università Cattolica di Roma: «Pandemia dichiarata colpevolmente in ritardo, ci siamo fidati della SARS. Testare tutti è impossibile, dobbiamo raggiungere una copert...
di Tommaso Caldarelli