Salute 8 Luglio 2020

Il software intelligente che monitora la salute per tornare in ufficio in sicurezza

Ideato e promosso da un gruppo di aziende sotto il coordinamento di Technogenetics, il kit prevede test sierologico rapido e software per rilevare temperatura, saturazione dell’ossigeno e battito cardiaco

di Federica Bosco

Tamponi a tappeto negli aeroporti per i passeggeri provenienti dall’area extra Ue e la possibilità di imporre il TSO – trattamento sanitario obbligatorio – a chi ha i sintomi del Covid-19 ma non si sottopone ai controlli medici necessari. Questa la cornice in cui il ministero della Salute intende muoversi per tenere il virus sotto controllo e spegnere i focolai che purtroppo si stanno diffondendo in più parti d’Italia ed in particolare nei luoghi di lavoro.

Dopo il caso della logistica Bertolini di Bologna, anche Mantova ha pagato con nuovi casi di contagio registrati tra salumifici e macelli. Proprio in questo contesto, così come nelle scuole, nei luoghi di culto e nelle palestre, diventa quindi essenziale il monitoraggio dei lavoratori per riconoscere i positivi, limitare i contagi e non diffondere ulteriormente la malattia, cercando di contenere i danni.

Per andare incontro alle esigenze di comunità aziendali, come anche a quelle scolastiche, pubbliche e private, stanno emergendo soluzioni come Covid-Geo, una sorta di cartella clinica elettronica dedicata all’emergenza Covid e destinata ad un utilizzo in azienda o in comunità.

Una combinazione di un software e di un kit diagnostico consente di monitorare efficacemente intere aziende. Una pianificazione di test pungi-dito ripetuta nel tempo viene tenuta sotto controllo da un software che consente di monitorare le condizioni di salute dei singoli soggetti, anche tramite dispositivi elettronici portatili. Il kit, quindi, oltre ai test rapidi comprende anche un rilevatore di prossimità che invia notifiche in caso di pericolo ed un rilevatore di temperatura, saturazione di ossigeno, battito cardiaco e posizione GPS.

Questa soluzione è stata ideata da un raggruppamento di aziende (di cui Technogenetics è la promotrice) ed è validata da un Comitato tecnico-scientifico composto da illustri personalità in ambito scientifico: ne fanno parte, ad esempio, Maria Chiara Carrozza e Luigi Nicolais.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SANITÀ INFORMAZIONE PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO

Articoli correlati
Real World Evidence e Covid, Trifirò (farmacologo): «Con studi sul “mondo reale” dati per decisioni certe»
«In una situazione di emergenza sanitaria i trial clinici non forniscono risultati in tempi ragionevoli. Gli studi osservazionali, basati su dati di Real Evidence, sono più veloci e, se condotti da professionisti esperti, molto attendibili»
di Isabella Faggiano
Migranti, interrogazione di Regimenti (Lega) a Commissione Ue: «Salute pubblica a rischio, valuti blocco navale per gestire flussi»
In una interrogazione alla Commissione Regimenti chiede anche di «affrontare la questione degli sbarchi nei Paesi del Mediterraneo in coordinazione col Consiglio, con riferimento al pericolo costituito dai migranti contagiosi», risultati positivi al Covid-19
«Quando parliamo di coronavirus dobbiamo usare la parola razzismo»
Due articoli paralleli su New England Journal of Medicine e Lancet affrontano il peso delle disparità razziali: il Covid-19 non colpisce tutti allo stesso modo. Sei misure per intervenire
di Tommaso Caldarelli
Strascichi psichiatrici per più di metà dei guariti da Covid-19, i risultati di uno studio italiano
Le più colpite sono le donne, in cui gli straschichi psichiatrici sono più forti: depressione, ansia e insonnia. Tra le causa risposta immuntaria e stress
Chi è Je.suis.doc, medico su TikTok da 40mila follower: «Così ho avvicinato i giovani alla medicina»
Clip mimate e sequenze musicali per interagire con gli adolescenti e parlare di salute. Carlo Esposito: «TikTok mi ha permesso di catturare l’attenzione dei giovanissimi in modo semplice e immediato»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 5 agosto, sono 18.543.662 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 700.714 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 5 agosto: nell’ambito del ...
Contributi e Opinioni

«Contro il Covid non fate come noi. Non sta funzionando». La lettera di 25 scienziati e medici svedesi

Un gruppo di 25 scienziati e medici dalla Svezia scrive una lettera su Usa Today al resto del mondo: «La strategia "soft" non funziona, abbiamo perso troppe vite»
di 25 dottori e scienziati svedesi
Lavoro

SIMG, appello ai Ministri Azzolina e Speranza: «Utilizziamo i medici in pensione nelle scuole»

«Una eccezionale risorsa professionale totalmente inutilizzata, professionisti esperti e perfettamente formati con esperienza ultratrentennale, ben aggiornati e spesso in prima linea su Covid-19», s...