Sanità eccellente 18 Ottobre 2021 12:28

Sanità eccellente

Era incinta di 36 settimane ma presentava un’anomalia di impianto placentare. Segni di accretismo e percretismo, infatti, avevano determinato un’invasione vescicale ad opera della placenta.

L’accretismo (o placenta accreta) è un difetto di adesione placentare alla parete uterina, una gravissima complicanza della gravidanza si verifica soprattutto in donne che sono state sottoposte a un precedente taglio cesareo.

Ed è il motivo per cui il team multidisciplinare dedicato dell’Ospedale “Cervello” di Palermo ha eseguito, con successo, un complesso intervento di taglio cesareo urgente. Mamma e bambino stanno bene: il parto è stato pianificato e direttamente supervisionato da un ginecologo-ostetrico esperto, il Dr. Giuseppe Calì che abbiamo intervistato.

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 27 settembre 2022, sono 615.555.422 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.538.312 i decessi. Ad oggi, oltre 12.25 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata ...
Covid-19, che fare se...?

Se risulto negativo al test ma ho ancora i sintomi posso contagiare gli altri?

Sintomi come febbre e tosse possono durare più della positività al test antigenico rapido. Gli scienziati si stanno interrogando quindi sulla durata della contagiosità. L'ipotesi ...
Covid-19, che fare se...?

Quanto durano i sintomi del Long Covid?

La durata dei sintomi collegati al Long Covid può essere molto variabile: si va da qualche settimana fino anche a 24 mesi