Medici italiani all'estero 15 Settembre 2021 15:37

Medici italiani all’estero

Cintia Lucchini, medico anestesista e rianimatore, nasce e cresce a San Paolo in Brasile. Dopo aver completato gli studi in Medicina decide di specializzarsi nel Paese dei suoi antenati e vola in Italia, a Napoli. Qui diventa anestesista e rianimatore, però dieci anni dopo torna in Brasile per affermarsi e crescere professionalmente. Un viaggio, dunque, di andata e ritorno che ci porta a scoprire come funziona la sanità brasiliana e le opportunità che possono esserci in sud America per un giovane medico italiano.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 15 ottobre, sono 239.611.288 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.882.126 i decessi. Ad oggi, oltre 6,57 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Ecm

Formazione ECM, Sileri: «Tre mesi per recuperare trienni passati, poi controlli e sanzioni a irregolari»

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ricorda la scadenza della proroga dei trienni formativi 2014-2016 e 2017-2019 prevista per il 31 dicembre 2021, e chiarisce: «Non ci saranno altre...
Lavoro

Esonero contributivo Enpam, c’è tempo fino al 31 ottobre. Come funziona

Chi può accedere all'esonero contributivo per gli iscritti Enpam che arriva fino a 3mila euro?