Medici italiani all'estero 15 Settembre 2021 15:37

Medici italiani all’estero

Cintia Lucchini, medico anestesista e rianimatore, nasce e cresce a San Paolo in Brasile. Dopo aver completato gli studi in Medicina decide di specializzarsi nel Paese dei suoi antenati e vola in Italia, a Napoli. Qui diventa anestesista e rianimatore, però dieci anni dopo torna in Brasile per affermarsi e crescere professionalmente. Un viaggio, dunque, di andata e ritorno che ci porta a scoprire come funziona la sanità brasiliana e le opportunità che possono esserci in sud America per un giovane medico italiano.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

All’8 agosto, sono 584.602.136 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.418.111 i decessi. Ad oggi, oltre 12,00 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata da...
Covid-19, che fare se...?

Paracetamolo o ibuprofene, cosa prendere contro i sintomi del Covid?

È la domanda che si fanno molti di coloro che sono stati colpiti lievemente dal virus Sars-CoV-2
Salute

Troppi malori improvvisi tra i giovani, uno studio rivela la causa

Alessandro Capucci, professore ordinario di malattie dell’apparato cardiovascolare, spiega come un eccesso di catecolamine circolanti possa determinare un danno cardiaco a volte fatale