5 minuti con 06 Settembre 2021 16:59

5 minuti con Fabio Massimo Abenavoli

Con la ritirata delle truppe Nato molte persone sono rimaste bloccate in Afghanistan. Parliamo di interpreti, giornalisti, medici e infermieri, studenti e professori, avvocati e magistrati. Nonostante tanti avessero i documenti in regola per espatriare, molti non sono riusciti a partire. Tra loro, un chirurgo cinquantenne che da dodici anni lavora con la ONG italiana Emergenza Sorrisi, operando i bambini affetti da malformazioni al volto e labbro leporino.

Il medico aveva il visto per l’Italia ma è stato bloccato all’aeroporto di Kabul con la famiglia. Ora vive nascosto e rischia ritorsioni da parte dei talebani. Della sua storia, della situazione in Afghanistan e delle soluzioni concrete da mettere in atto per chi deve espatriare, abbiamo parlato con Fabio Massimo Abenavoli, presidente di Emergenza Sorrisi Onlus.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 27 settembre 2022, sono 615.555.422 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.538.312 i decessi. Ad oggi, oltre 12.25 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata ...
Covid-19, che fare se...?

Se risulto negativo al test ma ho ancora i sintomi posso contagiare gli altri?

Sintomi come febbre e tosse possono durare più della positività al test antigenico rapido. Gli scienziati si stanno interrogando quindi sulla durata della contagiosità. L'ipotesi ...
Covid-19, che fare se...?

Quanto durano i sintomi del Long Covid?

La durata dei sintomi collegati al Long Covid può essere molto variabile: si va da qualche settimana fino anche a 24 mesi