Medici italiani all'estero 24 Gennaio 2022 15:07

Medici italiani all’estero

Alexandre sceglie la Svizzera per specializzarsi, ma nel cuore c’è sempre l’Italia

Alexandre Luis Nicolas Forneris nasce a Roma il 21 giugno del 1983, studia all’università di Tor Vergata, ma per affermarsi come anestesista e rianimatore si trasferisce in Svizzera nel Canton Vallese dove ottiene una specializzazione in anestesiologia con Riconoscimento MEBEKO.

Dopo una parentesi in Francia e ancora in Italia, torna in terra elvetica dove trova la sua dimensione professionale e famigliare. Sposato con una giovane svizzera, è padre di una bambina di pochi mesi. Dal 2019 ha un contratto come medico abilitato presso l’ospedale di Martigny dove ottiene il certificato SSIPM in Trattamento Interventistico di Dolore. Della sanità Svizzera apprezza il rigore e la precisione, ma nel cuore c’è sempre l’Italia, la sua terra, dove spera un giorno di tornare.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 30 gennaio 2023, sono 670.393.844 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.824.175 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino di...
Covid-19, che fare se...?

Come distinguere la tosse da Covid da quella da influenza?

La tosse da Covid è secca e irritante, quella da influenza tende invece a essere grassa. In ogni caso non esistono rimedi se non palliativi, come gli sciroppi lenitivi. No agli antibiotici: non...
Salute

Kraken, la nuova variante di Omicron dietro il boom di contagi negli Usa

Secondo il Cdc, Kraken ha più che raddoppiato il numero di contagi ogni settimana, passando dal 4% al 41% delle nuove infezioni