Voci della Sanità 5 Febbraio 2019 12:28

Salute, tra gli “Sport Ambassadors” Zentiva Italia anche Domenico Criscito

Sulla scia dell’importanza dello sport come alleato della saluteDomenico Criscito, difensore della Nazionale Italiana e capitano del Genoa CFC,  prende parte al Team Zentiva Italia come “Sport Ambassadors” di cui fa già parte Michela Moioli, primo Oro Olimpico Italiano e campionessa del mondo di Snowboard Cross.

Domenico Criscito, classe 1986, ha esordito in serie A nel Genoa diventando presto un pilastro del Grifone. Gli sviluppi della sua brillante carriera lo hanno portato a giocare per sette anni in Russia con lo Zenit di San Pietroburgo, protagonista delle principali coppe Europee, per poi tornare in Italia ad indossare nuovamente la maglia rossoblu che lo aveva lanciato nel mondo professionistico.

Ama Napoli essendoci nato, ma considera Genova la sua seconda casa, e alla città Ligure si sente profondamente legato. «Criscito supporterà tale impegno non solo come capitano del Genoa, di cui Zentiva è sponsor, ma anche con un contributo personale partecipando ad eventi rivolti al pubblico e agli operatori del settore, nonché prestando la sua immagine per iniziative promozionali e campagne sociali facendo leva sulla sua semplicità e spontaneità» fa sapere Zentiva Italia.

In merito a questa nuova partnership, Domenico Criscito commenta così: «Sono contento di far parte della squadra di Zentiva che da sempre s’impegna per rendere accessibile a tutti i cittadini farmaci e servizi per il benessere e la salute».

«Siamo molto orgogliosi che Mimmo si sia unito ai nostri ‘ambasciatori’: è un eccellente professionista ed una persona con grandi valori che contribuirà, assieme agli altri campioni già presenti nel Team, a dare lustro e visibilità alla nostra Azienda» aggiunge l’Amministratore Delegato di Zentiva Italia, Marco Grespigna.

 

Articoli correlati
Qualità della vita nelle pazienti oncologiche, l’esperta: «Salvaguardare benessere sociale, fisico ed emotivo»
Esther Natalie Oliva, ematologa del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria, spiega quali sono le ripercussioni del cancro sulla qualità della vita delle pazienti
Un giro d’Italia a nuoto, l’impresa di Salvatore Cimmino per accendere un faro sulla disabilità
L’atleta del Circolo Canottieri Roma, senza una gamba dall’età di 15 anni, percorrerà quasi 300 chilometri da Ventimiglia a Trieste in 14 tappe. «Le persone con disabilità e le loro famiglie sono sempre più invisibili. La politica ha deciso che non è conveniente vedere la loro realtà»
AIFI: «Dopo il caso Zaniolo la tutela degli atleti passa da una nuova alleanza»
Dall’Associazione Italiana Fisioterapisti una lettera aperta ai media, agli sportivi ed alle società
Infortuni estivi, è il tuffo l’attività sportiva più pericolosa. Come comportarsi al mare e in montagna
Claudio Seddio, medico radiologo, ortopedico e medico dello sport, elenca i traumi tipici degli sport estivi, tra rimedi e precauzioni: «Questi incidenti possono capitare a chiunque. Tra i bambini è l’insolazione quello più diffuso»
di Isabella Faggiano
Covid-19, dalla Federazione Pugilistica ecco i BoxeVoucher per gli infermieri
La FPI offre agli infermieri iscritti all’Albo Fnopi ed ai loro figli 1.000 BoxeVoucher per 3 mesi di allenamento gratuito. È il nostro modo – dichiara il presidente FPI, Vittorio Lai – di rivolgere un energico e affettuoso ‘grazie’ a tutti gli infermieri che non hanno mai smesso di abbassare la guardia»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 20 gennaio, sono 96.255.312 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 2.059.566 i decessi. Ad oggi, oltre 41,79 milioni di persone sono state vaccinate nel mondo. Mappa elaborata dalla Johns H...
Voci della Sanità

Covid-19, professori di Yale condividono terapia domiciliare “made in Italy”

«Il nostro Paese ancora oggi non dispone di un adeguato schema terapeutico condiviso con i medici che hanno curato a domicilio e in fase precoce la malattia» spiega l'avvocato Erich Grimaldi, Presid...
Assicurativo

Posso portare in deduzione la mia Rc professionale?

Tutti coloro che devono stipulare una polizza per la responsabilità civile in ambito professionale hanno la necessità di far pesare il meno possibile tale onere obbligatorio sul loro reddito da lavo...