Voci della Sanità 23 Aprile 2020 13:02

Borse di specializzazione, Tuzi (M5S): «Ministro Manfredi dia risposte, sotto 5mila sono insufficienti»

Il deputato M5S interviene a margine dell’audizione del Ministro dell’Università: «Come Movimento 5 Stelle abbiamo un elenco di proposte per le lauree da rendere abilitanti, tra le quali Farmacia e Odontoiatria. Ora si può fare di più, semplificando e dando l’abilitazione più velocemente»

Al termine dell’audizione con il ministro dell’Università Gaetano Manfredi, il deputato e medico del Movimento 5 Stelle Manuel Tuzi, che da tempo lavora sulle borse di specializzazione e la laurea abilitante commenta: «Spiace che il Ministro dell’Università Gaetano Manfredi non abbia dato risposte certe sullo svolgimento del concorso per le specializzazioni mediche di luglio, né sul numero di borse di studio che saranno messe a disposizione. Un aumento inferiore alle 5mila borse, risulterebbe totalmente insufficiente, vista la normativa attuale, che permetterebbe la partecipazione dei laureati di giugno al prossimo concorso nazionale».

«La Laurea abilitante – continua Tuzi – rappresenta una conquista che come Movimento 5 Stelle sosteniamo da oltre due anni.  Come Movimento 5 stelle abbiamo un elenco di proposte per le lauree da rendere abilitanti, tra le quali Farmacia e Odontoiatria, quindi bene che il ministro le abbia indicate, ma possiamo fare di più, semplificando e dando l’abilitazione più velocemente».

«La laurea abilitante va pensata nel contesto della nuova platea di possibili partecipanti. Più partecipanti vuol dire uno sforzo ulteriore in termini di numero di borse di specializzazione medica. Si deve fare presto, abbiamo la necessità di dare delle risposte concrete su date e modalità di svolgimento», conclude Manuel Tuzi a margine dell’audizione del Ministro dell’Università e della Ricerca.

Articoli correlati
La laurea abilitante per veterinari, odontoiatri, farmacisti e psicologi è legge
Il testo prevede l'immediata abilitazione senza esame di stato per chi si laurea in Odontoiatria, Farmacia, Veterinaria e Psicologia. Anche altre lauree potranno essere abilitanti: basterà l'iniziativa dell'ordine di riferimento o del ministero competente
Doppia laurea, Tuzi (M5S): «Svolta straordinaria per specializzandi in medicina»
Con la riforma al voto a Montecitorio gli specializzandi, per la prima volta, potranno seguire contemporaneamente altri corsi di formazione, master o conseguire un dottorato di ricerca
Domande sbagliate al test di Medicina, presentata interrogazione parlamentare. Messa: «Le annulleremo»
Sarebbero più di una le domande errate presenti nel test di ingresso alle Facoltà di Medicina che si è svolto venerdì scorso. In arrivo una valanga di ricorsi
Scuole di specializzazione, aumentano i posti: per il 2021 sono 17.400
«Risultato straordinario» per il ministro Speranza. Soddisfatti Ordini e sindacati
Lauree abilitanti, Tuzi (M5S): «Dopo Medicina ora via libera anche per le altre professioni sanitarie»
«In questo modo andiamo a semplificare e a velocizzare il percorso universitario senza far venir meno l’accertamento dell’effettiva preparazione del candidato» spiega il relatore del provvedimento Manuel Tuzi
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 14 gennaio, sono 320.249.932 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 5.521.977 i decessi. Ad oggi, oltre 9,56 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Contributi e Opinioni

«Perché il medico di famiglia non ti risponde al telefono»

di Salvatore Caiazza, Medici senza Carriere
di Salvatore Caiazza, Medici senza Carriere
Politica

Legge di Bilancio. Dalla stabilizzazione dei precari Covid ai fondi per aggiornare i LEA, tutte le misure per la sanità

Via libera della Camera dopo una maratona di tre giorni. Il Fondo sanitario incrementato di due miliardi all’anno per tre anni, prorogate le USCA e prevista un’indennità per gli ope...
di Francesco Torre