Meteo 1 Marzo 2019

Sapienza, l’8 marzo screening gratuiti per tutte le donne

Venerdì 8 marzo, alle ore 10:30, nello spazio antistante il Ciao della Sapienza di Roma si terrà la terza edizione della “Festa della donna in salute”, organizzata dall’associazione studentesca Sapienza in Movimento. La giornata, improntata sul benessere fisico e psicologico, sarà interamente dedicata alle studentesse della Sapienza che potranno effettuare gratuitamenti controlli clinici come visite senologiche e visite cutanee, […]

Venerdì 8 marzo, alle ore 10:30, nello spazio antistante il Ciao della Sapienza di Roma si terrà la terza edizione della “Festa della donna in salute”, organizzata dall’associazione studentesca Sapienza in Movimento.

La giornata, improntata sul benessere fisico e psicologico, sarà interamente dedicata alle studentesse della Sapienza che potranno effettuare gratuitamenti controlli clinici come visite senologiche e visite cutanee, l’auscultazione del cuore e la misurazione della pressione arteriosa.

Durante l’evento sarà presente un infodesk per la prevenzione delle infezioni sessualmente trasmissibili e si potranno avere colloqui con le psicologhe e sessuologhe del Dipartimento di Psicologia dinamica e clinica. Le studentesse e gli studenti fuori sede potranno inoltre conoscere le modalità per avere gratuitamente il medico di base temporaneo. Tutti potranno donare sangue con l’associazione Ad Spem; ai donatori saranno eseguite analisi di controllo generale approfondite.
Le attività della giornata, coordinate dall’associazione studentesca Sapienza in Movimento, saranno realizzate grazie al supporto della Lega italiana per la lotta contro i tumori, dell’Associazione nazionale lotta contro l’Aids e dello studio medico DBN Medical Group.

Clicca qui per il programma dell’evento

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Riscatto agevolato della laurea, ecco perché ai medici conviene. Cavallero (Cosmed): «È l’unico modo per programmare un’uscita dal lavoro prima dei 70 anni»

La norma voluta dal governo permetterà a chi ha iniziato a lavorare dal 1996 di poter guadagnare anni di contribuzione pagando 5240 euro per ogni anno di studio. «Dobbiamo capire perché universitar...
Lavoro

Allarme pensioni, Palermo (Anaao): «Si rischia il caos. Speriamo che aderisca a Quota 100 solo il 25%»

In base alle stime del sindacato, per il combinato disposto di Quota 100 e gobba pensionistica, in tre anni lasceranno il SSN 24mila medici, che si aggiungono all’attuale deficit di 10mila camici bi...
Lavoro

Rinnovo contratto sanità privata, Aiop: «Siano coinvolte Regioni». Cgil: «Chi fa profitti non può chiedere che a pagare siano altri»

Dopo 18 mesi di trattativa, i sindacati confederati hanno interrotto il dialogo perché le controparti, Aiop e Aris, non sono disposte a farsi carico della parte economica del rinnovo del contratto di...
di Giulia Cavalcanti e Giovanni Cedrone