Formazione 12 Ottobre 2017 16:41

Formazione e lavoro, l’offerta di Link Campus University, Dominella (Master in Luxury): «Segnale di speranza per giovani». Medaglia (Master Energia): «Ecco i temi più caldi»

Università degli studi Link Campus University di Roma e Consulcesi offrono 229 di studio ai figli dei medici (e non solo): «In un’Italia dove trovare lavoro non è facile, questo è un segnale di speranza»

Un bando per l’erogazione di 229 borse di studio ai figli dei medici al fine di garantire una formazione completa ed efficace. Ecco l’opportunità che l’Università degli studi Link Campus University insieme a Consulcesi, la principale realtà italiana di tutela degli operatori sanitari, offre a moltissimi giovani in procinto di entrare nel mondo del lavoro.

Le sfide sempre più competitive nel mondo del lavoro, la disoccupazione altalenante insieme alla crisi economica, rendono il nostro Paese terreno difficoltoso per i giovani laureati che, per trovare un’occupazione soddisfacente, devono necessariamente possedere un bagaglio di conoscenze ed esperienze appropriato. «In un’Italia che arranca e in cui i laureati hanno difficoltà d’inserimento mondo del lavoro, questo è un segnale di speranza» dichiara Stefano Dominella, Direttore del Master in Luxury and Fashion Management della Link Campus University. Ad un anno dalla laurea, secondo una ricerca del Sole 24 ore, lavora meno di 1 laureato su 2 ed i giovani italiani ultra-qualificati faticano a trovare lavoro. «Un valido motivo per partecipare al bando e frequentare un master – spiega il Direttore Dominella – Per esempio, nel settore dei beni di lusso e della moda c’è spazio per tutti, basta avere le giuste competenze» conclude.

L’offerta della Link Campus, in Italia tra le università più forti dal punto di vista dell’impronta internazionale, prevede 133 borse a copertura totale finanziate da Inps e dall’Università in favore dei figli e degli orfani di dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione e 96 Borse a copertura totale e parziale. I master promossi, a cui si può accedere attraverso il bando di concorso, si differenziano a seconda del titolo di laurea acquisito e hanno una durata di un anno a weekend alterni. Tra questi si distinguono: il Master di I livello in Media Entertainment, il Master di I livello in Luxury and Fashion Management ed il Master in energia e mobilità sostenibile.

«Le borse di studio rappresentano un’opportunità da cogliere al volo – interviene Carlo Maria Medaglia, Direttore del Master in energia e mobilità sostenibile -. La mobilità sostenibile e l’energia in tutte le sue sfaccettature, dalle energie rinnovabili all’efficienza energetica, sono i temi più caldi per il mercato del lavoro. Mercati aperti, in forte espansione dal punto di vista lavorativo, in cui all’estero il numero degli occupati cresce vertiginosamente».

«Tante le proposte di lavoro che stanno arrivando sia per le grandi multinazionali internazionali che vengono in Italia che per le startup italiane» prosegue. «Ci sono grandi speranze per gli studenti che avranno la forza di lavorare su temi di frontiera. Cito due temi su tutti, la mobilità condivisa (car sharing, car pooling) e l’efficienza energetica. Dobbiamo investire più di 3 miliardi di euro per l’efficientamento energetico di tutti i palazzi pubblici e privati italiani nei prossimi 10 anni e questo fa sì che la mancanza di professionalità, di profili e di competenze su questi temi sia qualcosa che creerà nuove opportunità di lavoro».

PER TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI, LE ISCRIZIONI E LA SCADENZA DEL BANDO CLICCA QUI

Articoli correlati
Covid, per sanitari turni massacranti e ferie negate. Boom di richieste d’aiuto a Consulcesi: +30% in un anno
Massimo Tortorella, presidente di Consulcesi. «Per i medici gli straordinari sono diventati 'ordinari'. Siamo al fianco dei nostri eroi affinché ricevano il giusto riconoscimento per i sacrifici che continuano a fare»
Medici no vax sui social, Tortorella (Consulcesi): «Formazione chiave per scongiurare derive antivacciniste»
La best practice Consulcesi: il 30% dei medici ha già concluso nei primi tre mesi del 2021 i 50 crediti annuali grazie alla FAD
Vaccini, Rasi: «Test sierologici e seconda dose diversa dalla prima possono essere chiave, avviare studi»
La web conference per presentare il corso Ecm di Consulcesi Club su vaccini e varianti con Guido Rasi (ex Ema) e Massimo Tortorella, presidente Consulcesi
Covid 19 – Il virus della paura sbarca su Infinity
Il docufilm realizzato da Consulcesi e patrocinato dal Ministero della Salute per smontare le fake news e commemorare i medici. Guido Rasi è direttore scientifico del progetto
Ex specializzandi, Consulcesi: «Con transazione risparmio di oltre 78 milioni per i costi delle cause»
Rappresentanti dei medici e politici fanno fronte comune per chiudere la vertenza. Richiamo anche da Bruxelles. Il Vicepresidente del Parlamento Ue, Castaldo: «Recovery fund e presupposti per trovare soluzione». Il senatore di maggioranza Pagano in pressing sul governo e pronto a nuovo Ddl. Forte appello a immediata risoluzione anche da Anelli (FNOMCeO), Oliveti (Enpam) e Magi (OMCeO Roma)
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 23 aprile, sono 144.767.231 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.072.522 i decessi. Ad oggi, oltre 950,65 milioni di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata ...
Salute

Terapia domiciliare anti-Covid, guida all’uso dei farmaci

Antivirali, antitrombotici, antibiotici e cortisone: facciamo chiarezza con gli esperti della SIMG (Società Italiana di Medicina Generale) ed il dirigente medico in Medicina Interna presso l&rs...
Voci della Sanità

Terapia domiciliare Covid, Ministero ricorre al Consiglio di Stato. Il Comitato: «Ricorso in appello va contro voto del Senato»

«Chiediamo al Ministro della Salute Speranza delucidazioni in merito alla decisione di ricorrere in Appello, alla luce dell’opposto indirizzo votato dal Senato» scrive in una nota Er...