Lavoro 14 Luglio 2020

Francia, il governo concede l’aumento dei salari agli operatori sanitari per 8 miliardi di euro

Dopo mesi di lotte con i sindacati il governo francese ha detto sì all’aumento dei salari per gli attori della lotta al coronavirus. 450 i milioni riservati ai medici del settore pubblico

Immagine articolo

Il governo francese ha deciso di concedere un aumento dei salari del valore di 8 miliardi di euro agli operatori sanitari, riconoscendo il loro ruolo insostituibile nella lotta al coronavirus. L’accordo è arrivato dopo quasi due mesi di negoziati tra governo e sindacati. A riportare la notizia è la Bbc.

Medici, infermieri e operatori sono stati chiamati “eroi” per molti mesi, ma nella pratica poco era stato loro riconosciuto fino ad ora. Dunque hanno organizzato una serie di proteste per chiedere un aumento sia dei loro salari che della spesa pubblica riservata agli ospedali. Manifestazioni che hanno generato qualche conflitto e anche alcune multe per violazione del distanziamento sociale, riporta il quotidiano.

Si sono però rivelate efficaci. Ora, infatti, il governo aumenterà il salario di circa 183 euro al mese per ogni operatore sanitario. Il primo ministro francese Jean Castex l’ha definito «un momento storico per il sistema sanitario nazionale». «Questo è prima di tutto un riconoscimento per coloro che sono stati in prima linea contro la pandemia – ha dichiarato durante la cerimonia di firma – ma è anche un modo per recuperare il ritardo in quanto ognuno, compreso me stesso, ha la sua parte di responsabilità».

La maggior parte del pacchetto di retribuzione coprirà i salari di infermieri, operatori sanitari e personale non medico. Circa 450 milioni di euro sono stati riservati ai medici che lavorano esclusivamente nel settore pubblico. Una notizia che arriva a cavallo del giorno della presa della Bastiglia, il 14 luglio, da sempre festività che per i francesi viene associata alle grandi rivendicazioni. In Place de la Concorde a Parigi, circa 1.400 infermieri, medici e assistenti hanno assistito alla cerimonia come ospiti d’onore.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
E se il nuovo coronavirus non fosse così nuovo?
Emergono alcuni studi che mostrano una risposta immunitaria in pazienti non toccati dal Covid-19. Alessandro Sette (La Jolla Institute, California): «Si tratta di linfociti T e questo non basta, non si è immuni»
di Tommaso Caldarelli
La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia
Al 25 settembre, sono 32.234.685 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 983.042 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 25 settembre: Ad oggi in Italia il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 306.235 (1.912 in più rispetto a ieri). 107.269 i […]
Covid-19, Oms segnala l’aumento di casi più grande da inizio epidemia. Preoccupano Francia e Spagna
Quasi due milioni di nuovi contagi in una settimana nel mondo. In cima restano Americhe e India, ma in Europa si teme la seconda ondata
Speranza annuncia: «Obbligo di tampone per chi arriva da Parigi e zone rosse in Francia»
Lo ha comunicato su Facebook il ministro Speranza: tampone o test se si arriva dalla Francia. Da giorni oltre 10 mila contagi al giorno. «Italia sta meglio di altri Paesi ma serve prudenza»
Coronavirus, nell’ultima settimana +26% di ricoveri e +41% di terapie intensive
Nella settimana 9-15 settembre si stabilizza l’incremento dei nuovi casi, ma cala di oltre 58mila il numero dei tamponi. Il report di Gimbe
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 25 settembre, sono 32.234.685 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 983.042 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 25 settembre: Ad oggi in...
Salute

Covid, Cavanna: «Casi severi in aumento, riabilitare l’idrossiclorochina. Pazienti vaccinati sembrano avere prognosi migliore»

L’oncologo famoso in tutto il mondo per le sue cure anti Covid a domicilio spiega: «Estate tranquilla ma ora qualcosa è cambiato». Presto sarà pubblicato uno studio sulla sua metodologia di cura...
Formazione

Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari

Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al ...