27
MAG20

WEBINAR BUONA SALUTE: A QUANDO LA CURA PER IL COVID-19?

  • 27 Maggio 2020
  • 27 Maggio 2020

Mercoledì 27 Maggio, dalle 11:30 alle 12:30, si terrà in diretta online sul sito www.mondosanita.it, la seconda puntata di Buona Salute, il talk-webinar settimanale di Mondosanità.

Il tema della puntata sarà: A quando la cura per il Covid-19? Si discuterà di Plasmaterapia, la nuova sperimentazione per cercare di contrastare il Covid-19. Cosa si sa dell’attuazione di questa cura, già utilizzata per sconfiggere altre epidemie del passato? Si parlerà di quello che sta accadendo in alcune Regioni italiane con i protagonisti della sanità e delle Istituzioni. Inoltre, si cercherà di capire con gli esperti cosa sono i test molecolari e sierologici e la loro efficacia sui pazienti.

Saranno presenti: Francesco Giuseppe De Rosa, Direttore Malattie Infettive Città della Salute Torino, Giustina De Silvestro, Direttore Dip. Immunotrasfusionale AOU Padova, Paolo Guzzonato, Direzione Scientifica Motore Sanità, Francesco Menichetti, Direttore Malattie Infettive AOU Pisana, Raffaello Stradoni, Direttore Generale ASST Mantova. Moderano Giulia Gioda, Direttore Mondosanità e Claudio Zanon, Direttore Sanitario Ospedale Valduce Como.

QUI PER PARTECIPARE AL TALK-WEBINAR 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SANITÀ INFORMAZIONE PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 22 settembre, sono 31.328.238 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 964.839 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 21 settembre: Ad oggi in...
Formazione

Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari

Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al ...
Salute

Covid-19, studio italiano scopre meccanismo responsabile della morte dei pazienti in terapia intensiva

Lo studio, che vede come capofila il S. Orsola di Bologna, è stato pubblicato su “Lancet Respiratory Medicine” lo scorso 27 agosto