21
APR18

Terza Giornata nazionale della salute della donna

  • Roma Viale Giorgio Ribotta, 5, Roma, RM, Italia
  • Ministero della Salute
  • 21 April 2018
  • 21 April 2018

La Giornata nazionale della salute della donna, promossa dal Ministero della Salute insieme alla Fondazione Atena Onlus, viene celebrata ogni anno con iniziative di sensibilizzazione e prevenzione organizzate dalle principali istituzioni, associazioni, società scientifiche, che si occupano di promozione della salute della donna.

Il 21 aprile a Roma, in occasione della Giornata, il Ministero della salute aprirà le porte alla popolazione: presso la sede di Viale Giorgio Ribotta, 5, sarà allestito sin dalle ore 9.30 della mattina, e fino alle 17.00, il Villaggio della salute della donnadove professionisti di Società scientifiche, Associazioni, Federazioni, Università offriranno screening gratuiti, consulenze alla cittadinanza, materiali informativi.

Parallelamente alle attività che si svolgeranno nel Villaggio, prenderanno l’avvio a partire dalle ore 10.00 diversi Tavoli di lavoro composti da esperti sui temi della Giornata: la violenza sulle donne, i disturbi dell’alimentazione, la prevenzione e gli stili di vita.

Gli esiti e le proposte che scaturiranno dalla discussione saranno presentati nella stessa mattinata in una Tavola rotonda conclusiva, con testimonianze e video di saluto di madrine presenti alle precedenti edizioni della Giornata.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 24 giugno, sono 542.130.868 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.326.038 i decessi. Ad oggi, oltre 11,63 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Il vaccino può causare il Long Covid?

Uno studio americano ha segnalato una serie di sintomi legati alla vaccinazione anti-Covid. Ma per gli esperti non si tratta di Long Covid, ma solo di normali effetti collaterali