07
APR18

Il sistema sanità e il suo futuro tra etica, lavoro, sicurezza e previdenza

  • Siena Via Custoza, 2, Siena, SI, Italia
  • Hotel Garden
  • 07 Aprile 2018
  • 07 Aprile 2018

Il sistema sanità e il suo futuro tra etica, lavoro, sicurezza e previdenza: sarà questo il tema del prossimo appuntamento de ‘Il salotto dell’Ordine’, il dibattito che, organizzato dall’Ordine dei medici di Siena, si terrà nella città del Palio, all’Hotel Garden (Via Custoza 2), il prossimo sabato 7 aprile alle 16, in occasione dell’Assemblea Ordinaria degli iscritti.

Padrona di casa sarà la giornalista Eva Crosetta, già conduttrice su La7 de L’Ora della Salute, che introdurrà i vari ospiti: il presidente della Federazione nazionale degli ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, Filippo Anelli, il Coordinatore nazionale del tribunale dei Diritti del Malato – Cittadinanzattiva Tonino Aceti, il  sociologo e filosofo della medicina Ivan Cavicchi, il Presidente dell’Enpam (l’Ente previdenziale dei medici e degli Odontoiatri) Alberto Oliveti, il Presidente della Federazione tra cooperative di medici e di operatori sanitari, Maurizio Pozzi, e i Segretari generali nazionali delle Organizzazioni sindacali Cimo, Fimmg e Anaao-Assomed, rispettivamente Guido Quici, Silvestro Scotti, Costantino Troise.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Allarme pensioni, Palermo (Anaao): «Si rischia il caos. Speriamo che aderisca a Quota 100 solo il 25%»

In base alle stime del sindacato, per il combinato disposto di Quota 100 e gobba pensionistica, in tre anni lasceranno il SSN 24mila medici, che si aggiungono all’attuale deficit di 10mila camici bi...
Lavoro

Rinnovo contratto sanità privata, Aiop: «Siano coinvolte Regioni». Cgil: «Chi fa profitti non può chiedere che a pagare siano altri»

Dopo 18 mesi di trattativa, i sindacati confederati hanno interrotto il dialogo perché le controparti, Aiop e Aris, non sono disposte a farsi carico della parte economica del rinnovo del contratto di...
di Giulia Cavalcanti e Giovanni Cedrone
Politica

Professioni sanitarie, Beatrice Lorenzin: «Ordine importante per combattere abusivismo. Ma dal Governo passi indietro con deregulation»

«Abbiamo bisogno sempre di una maggiore specializzazione e anche di una capacità di intercettare i cambiamenti tecnologici», sottolinea a Sanità Informazione l’ex ministro della Salute, oggi dep...