23
MAG18

PRESENTAZIONE NUOVO TRATTAMENTO PER ULCERE DEL PIEDE DIABETICO

  • Milano Via Luigi Galvani, 12, Milano, MI, Italia
  • Sala Colonna Hotel Michelangelo
  • 23 Maggio 2018
  • 23 Maggio 2018

Il diabete, soprattutto quello di tipo 2, è una delle malattie in più rapida diffusione in tutto il mondo. L’età di insorgenza continua a diminuire e il decorso è sempre più complesso e di difficile gestione. L’ulcera del piede diabetico è una delle principali complicanze del diabete. Si stima che il 19-34% dei pazienti diabetici svilupperà un’ulcera del piede nel corso della vita. Questo dato deve destare preoccupazione se si pensa che entro il 2040 le persone affette da diabete nel mondo saranno circa 640 milioni.

Urgo Medical Italia organizza una conferenza stampa di presentazione dello studio clinico EXPLORER, pubblicato sulla rivista The Lancet Diabetes & Endocrinology. Il primo studio clinico a dimostrare l’efficacia di una medicazione nel trattamento delle ulcere del piede diabetico.

Interverranno:

Prof. Alberto Piaggesi, Responsabile del Centro Interdipartimentale di cura del Piede Diabetico dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana e coordinatore italiano dello studio EXPLORER

 Prof. Albino Bottazzo Presidente FAND Associazione Italiana Diabete

Dott. Sauro Vecchi, Country Manager di Urgo Medical Italia

Moderano i lavori le giornaliste Chiara Finotti ed Elena Meli, giornalista Corriere della Sera Salute.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila
Salute

Pensioni, i contributi vanno in prescrizione? Cavallero (Cosmed): «Controllate estratto conto Inps»

Tra i temi affrontati alla Giornata della previdenza anche la contribuzione ridotta della quota B («Si può comunicare anche dopo il 30 settembre»), le prospettive di riforma della Legge Fornero ed ...