23
MAY19

PRESENTAZIONE COMPREHENSIVE CANCER CENTER E BILANCIO DI MISSIONE 2018 – POLICLINICO UNIVERSITARIO A. GEMELLI

  • Roma Policlinico Gemelli, Roma, RM, Italia
  • Aula Brasca
  • 23 May 2019
  • 23 May 2019

Giovedì 23 maggio, alle ore 11.30, presso l’Aula Brasca del Policlinico Gemelli, si presentano il Comprehensive Cancer Center, nuova realtà di ricerca e cura per i malati di tumore, e il Bilancio di Missione 2018 della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS.

Intervengono:

Giovanni Raimondi, Presidente Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS

Marco Elefanti, Direttore Generale Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS

Rocco Bellantone, Direttore Governo Clinico Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS

Giovanni Scambia, Direttore Scientifico Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS

Giampaolo Tortora, Direttore del Comprehensive Cancer Center Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS

Il Bilancio di Missione 2018 del Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS racconta i tanti traguardi messi a segno in ricerca e assistenza e i tanti progetti per il futuro, tutti con un denominatore comune, la persona al centro di tutto.

 

Locandina Gemelli

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 24 giugno, sono 542.130.868 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.326.038 i decessi. Ad oggi, oltre 11,63 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Il vaccino può causare il Long Covid?

Uno studio americano ha segnalato una serie di sintomi legati alla vaccinazione anti-Covid. Ma per gli esperti non si tratta di Long Covid, ma solo di normali effetti collaterali