14
SEP19

MILANO, II GIORNATA IN PIAZZA AFI

  • Milano Piazza Città di Lombardia, Milano, MI, Italia
  • Piazza Città di Lombardia
  • 14 September 2019
  • 14 September 2019

Si terrà a Milano, in Piazza Città di Lombardia, la II Giornata in Piazza “Coinvolgimento del paziente, del cittadino, dei media: ricerca clinica, produzione, commercializzazione, accesso e vigilanza del farmaco”, organizzata dall’Associazione scientifica AFI (Associazione Farmaceutici dell’Industria) con il patrocinio della Regione Lombardia.

Una giornata di incontro/confronto tra case farmaceutiche, Associazioni di Pazienti, Istituzioni, media e cittadini, che verrà realizzata in una giornata non lavorativa (sabato 14 settembre 2019 in Piazza Città di Lombardia – all’aperto – a Milano) per poter permettere una maggiore affluenza.
La giornata in Piazza organizzata nell’ottobre 2018, che aveva come obiettivo la divulgazione del concetto di ricerca clinica e dell’importanza della sperimentazione con i farmaci, ha ottenuto un enorme successo, con la partecipazione di circa 400 persone.
Sulla base di questa esperienza, si è quindi deciso di organizzare una II edizione, allargando l’oggetto della discussione: i cittadini e i pazienti devono conoscere non solo come vengono sperimentati i farmaci e come possano essere coinvolti nella fase di sviluppo, ma anche come il farmaco viene prodotto e controllato una volta che è stato immesso sul mercato, quali sono i principi della farmacovigilanza, quali sono i meccanismi che determinano la commercializzazione, come e quando possono essere resi disponibili i farmaci (soprattutto quelli innovativi).

Si tratta di concetti chiave che passano attraverso il coinvolgimento diretto e partecipativo di tutti i protagonisti che ruotano e lavorano nel campo dello sviluppo del farmaco: medici, personale di aziende farmaceutiche, ricercatori, ospedali, CRO, associazioni di ricerca non profit, istituzioni e pazienti.
L’iniziativa sarà quindi uno scambio reciproco di conoscenze e di esigenze a cui prenderanno parte relatori di spicco, ma i cui i veri protagonisti saranno proprio i cittadini e i pazienti.

Il ruolo dei pazienti in questo processo, a lungo considerato dai più come mero “oggetto” di decisioni altrui, sta evolvendo sempre di più. Questa evoluzione include un vero e proprio processo di “empowerment” che coinvolge ciascun paziente.
Infatti, le sfide scientifiche di oggi e domani richiedono una visione comune a industria farmaceutica e società, che permetta la costruzione di “alleanze” con tutti gli attori del sistema, a partire dalle partnership pubblico-private. Un universo di persone spinte dal desiderio di un progresso scientifico trasparente, comprensibile a tutti e vicino a tutti.
Il mondo delle Associazioni Pazienti sarà un’altra importantissima componente dell’Evento: per loro verrà creato un vero e proprio villaggio espositivo nella Piazza, con desk dedicati. I loro Associati renderanno la giornata dinamica ed effervescente.
L’Evento è ad ingresso gratuito previa registrazione (per motivi organizzativi, è necessario iscriversi entro il 7 settembre).

INFORMAZIONI

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 13 maggio, sono 160.469.865 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.331.823 i decessi. Ad oggi, oltre 1,35 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Voci della Sanità

Terapia domiciliare Covid, Ministero ricorre al Consiglio di Stato. Il Comitato: «Ricorso in appello va contro voto del Senato»

«Chiediamo al Ministro della Salute Speranza delucidazioni in merito alla decisione di ricorrere in Appello, alla luce dell’opposto indirizzo votato dal Senato» scrive in una nota Er...
Cause

Medico denuncia per diffamazione paziente che lo aveva portato in tribunale per lesioni personali. Risarcito

Donna denuncia penalmente dermatologo ma l’accusa cade. Il medico avvia a sua volta un iter processuale verso la paziente che lo aveva accusato pubblicamente. «Una sentenza che farà...