28
NOV17

“L’Attuario: 75 anni di storia e il progetto per il futuro”

  • Roma Sapienza Università di Roma, Piazzale Aldo Moro, 5, Roma, RM, Italia
  • Aula Magna di Sapienza - Università di Roma
  • 28 Novembre 2017
  • 28 Novembre 2017

Il 28 novembre 2017, alle ore 14, si svolgerà il convegno “L’Attuario: 75 anni di storia e il progetto per il futuro” con la collaborazione del Consiglio dell’Ordine Nazionale degli Attuari e dell’Istituto Italiano degli Attuari per la Celebrazione del 75.mo anniversario dell’Ordine degli Attuari. L’evento avrà luogo nell’Aula Magna di “Sapienza Università di Roma”.

Nell’occasione autorevoli testimonianze ripercorreranno le tappe maggiormente significative dello sviluppo della professione in Italia, ricordando i più importanti traguardi raggiunti e la costante crescita dell’Ordine. Partendo dalla formazione scientifica e professionale dell’Attuario verranno quindi delineate le stimolanti prospettive future. Gli ospiti internazionali faranno il quadro delle nuove strategie in atto in Europa e forniranno anticipazioni sul Congresso Internazionale degli Attuari in programma a Berlino nel giugno 2018. Durante la tavola rotonda esponenti delle istituzioni e del mercato si confronteranno sull’evoluzione e sui nuovi sbocchi della professione, approfondendo gli ambiti e i settori nei quali l’Attuario potrà fornire il proprio contributo in un’ottica di sviluppo del Paese.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila
Salute

Pensioni, i contributi vanno in prescrizione? Cavallero (Cosmed): «Controllate estratto conto Inps»

Tra i temi affrontati alla Giornata della previdenza anche la contribuzione ridotta della quota B («Si può comunicare anche dopo il 30 settembre»), le prospettive di riforma della Legge Fornero ed ...