17
SET19

LA SCELTA DEL TRATTAMENTO IN ONCOLOGIA: DALLA MALATTIA AVANZATA ALLA TERAPIA ADIUVANTE

  • Napoli Via Partenope, 46, Napoli, NA, Italia
  • Grand Hotel Santa Lucia
  • 17 Settembre 2019
  • 17 Settembre 2019

Tra le neoplasie, il melanoma è considerato un “sistema modello” per il ruolo di avanguardia che ha avuto nello sviluppo di terapie poi diventate colonne portanti dell’oncologia, quali i checkpoint inhibitor immunoterapici e le terapie a bersaglio molecolare (o target therapy).

Il corso vuole fare il punto sullo stato dell’arte del trattamento del melanoma, sulle nuove terapie e combinazioni e sulla traslazione del loro utilizzo dalla malattia metastatica alla terapia adiuvante e sull’evolvere del ruolo del melanoma quale sistema di riferimento per le altre neoplasie.

Saranno inoltre approfonditi i cambiamenti che la comprensione dei meccanismi delle nuove terapie sta imponendo alla valutazione del beneficio clinico, alla traslazione dagli studi clinici alla pratica quotidiana dell’oncologo e alle problematiche connesse alla sostenibilità del sistema.

Programma

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

Firenze, a motivare gli aspiranti medici c’è anche l’influencer Marta Pasqualato: «Non arrendetevi»

Sta per diventare medico, dopo essere diventata celebre su Uomini&Donne: «Io sono entrata dopo due anni. Se non passate valutate il ricorso»
di Diana Romersi e Viviana Franzellitti
Salute

Toscana, allarme per superbatterio “New Delhi”: 350 portatori e 44 infetti. Istituita unità di crisi

Nuova Delhi Metallo-beta-lattamasi è un enzima recentemente identificato che rende i batteri resistenti ad un ampio spettro di antibiotici beta-lattamici. «Il numero di pazienti portatori dall'inizi...
Politica

Roberto Speranza: abolizione superticket e assunzioni. Ecco chi è il nuovo ministro della Salute

Cambio di vertice per il Ministero della Salute, al posto della pentastellata Giulia Grillo l’ex Pd, Roberto Speranza. Ecco il profilo e le idee del deputato di Liberi e Uguali