18
MAG18

La responsabilità professionale nella gestione dei farmaci biologici

  • Roma Via Palermo, 12, Roma, RM, Italia
  • Nazionale Spazio Eventi
  • 18 Maggio 2018
  • 18 Maggio 2018

SICS, in qualità di provider ECM, ha deciso di organizzare questo corso ECM che si prefigge l’obiettivo di consentire alla classe medica di orientarsi tra due materie spesso di difficile interpretazione: la propria responsabilità ed etica e i principi che governano l’appropriatezza prescrittiva del farmaco biosimilare. L’attività formativa, quindi, chiarirà tutti gli aspetti legati alla prescrizione dei farmaci biosimilari e definirà i ruoli delle Istituzioni, ponendo però al centro del processo gli operatori, la cui responsabilità finale prescinde dall’aver rispettato le indicazioni istituzionali, ancorché volte al rispetto dei Livelli Essenziali di Assistenza.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Diritto

Ex specializzandi, 16 miliardi a rischio per le casse dell’erario. Arriva Ddl per accordo Governo e camici bianchi

C’è una bomba ad orologeria nelle casse pubbliche: la vertenza tra gli ex specializzandi ’78-2006 e lo Stato. Gli aventi diritto ammontano a oltre 110mila medici e il contenzioso costerà all’e...
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila