16
JUN21

Infodemia da Covid-19: cronache di un’emergenza mediatica

  • 16 June 2021
  • 16 June 2021

Mercoledì 16 giugno 2021 alle 9.30, il Dipartimento di Sanità pubblica e malattie infettive della Sapienza – in collaborazione con UNAMSI e con l’Associazione dei Giornalisti medico scientifici – organizza un dibattito dal titolo “Infodemia da Covid 19: cronache di un’emergenza mediatica”, un primo grande incontro per confrontarsi e discutere di come migliorare l’informazione scientifica e sanitaria in Italia.

A partire da casi di studio di informazione “malata”, esperti e giornalisti si confronteranno sulle conseguenza della disintermediazione nella ricerca delle notizie e della ipersemplificazione che spesso si traduce nella banalizzazione di fenomeni complessi. Ai direttori Luciano Fontana (Corriere della Sera), Maurizio Molinari (la Repubblica), Gennaro Sangiuliano (Tg2-RAI), e al Presidente UNAMSI Franco Marchetti, sono affidate le riflessioni conclusive. L’evento si inserisce nelle attività di Terza Missione del Dipartimento di Sanità pubblica e malattie infettive della Sapienza, con l’obiettivo di costruire un format per il confronto continuo tra mondo scientifico e mondo della divulgazione, finalizzato a migliorare la comunicazione sulle problematiche inerenti la salute e la ricerca biomedica.

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 10 agosto, sono 586.482.524 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.423.901 i decessi. Ad oggi, oltre 11,99 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Covid-19, che fare se...?

Paracetamolo o ibuprofene, cosa prendere contro i sintomi del Covid?

È la domanda che si fanno molti di coloro che sono stati colpiti lievemente dal virus Sars-CoV-2
Salute

Troppi malori improvvisi tra i giovani, uno studio rivela la causa

Alessandro Capucci, professore ordinario di malattie dell’apparato cardiovascolare, spiega come un eccesso di catecolamine circolanti possa determinare un danno cardiaco a volte fatale