02
LUG18

Il Villaggio Cities Changing Diabetes Blue Circle allestito a Roma

  • Roma Piazza di San Silvestro, Roma, RM, Italia
  • piazza san silvestro - ore 11.30
  • 02 Luglio 2018
  • 03 Luglio 2018

In occasione delle manifestazioni della prima Giornata nazionale per la salute e il benessere nelle città promossa da Health City Institute e Cittadinanzattiva, con il patrocinio di Ministero della Salute, ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani e Istituto Superiore di Sanità, il 2 e 3 luglio sarà allestito in Piazza San Silvestro, Roma, il Villaggio Cities Changing Diabetes Blue Circle.

Dedicato all’informazione e alla promozione di corretti stili di vita alimentari e salutistici e alla prevenzione delle più comuni malattie legate alla vita urbana, come diabete e obesità, è realizzato in collaborazione con Health City Institute, Cittadinanzattiva, Cia-Agricoltori italiani, IBDO-Italian Barometer Diabetes Observatory, FederDiabete Lazio, IAPB Italia Onlus-Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità, FIDAL-Federazione italiana di atletica leggera e Play4sport.

Intervengono:

  • On. Roberto Pella, Presidente Intergruppo Parlamentare Qualità di Vita nelle Città e Vicepresidente Vicario ANCI
  • Andrea Lenzi, Presidente Health City Institute e Presidente Commissione Nazionale sulla Biosicurezza, le Biotecnologie, le Scienze della Vita della Presidenza del Consiglio dei Ministri
  • Antonio Gaudioso, Segretario Generale Cittadinanzattiva
  • Renato Lauro, Presidente IBDO Foundation, Rettore Emerito Università di Roma Tor Vergata
  • Christian Iaione, Direttore LabGov Luiss
  • Enrica Onorati, Assessore all’Agricoltura della Regione Lazio
  • Secondo Scanavino, Presidente nazionale Cia-Agricoltori Italiani

Modera: Mario Pappagallo, Direttore URBES e Presidente EUHCNET

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

Formazione ECM, tutte le novità 2019: dall’aggiornamento all’estero alla certificazione

Un dovere sentito sempre più come opportunità professionale. Ecco, in una rapida carrellata, i principali cambiamenti che hanno investito negli ultimi anni il sistema dell’Educazione Continua in M...
Politica

Deroga iscrizione Ordini, Beux (TSRM e PSTRP): «Condividiamo obiettivi ma così si rischia sanatoria. In decreti attuativi si ponga rimedio o faremo da soli»

Il provvedimento inserito in legge di Bilancio prevede che chi ha lavorato 36 mesi negli ultimi 10 anni possa continuare ad esercitare anche senza i titoli per iscriversi al maxi Ordine delle professi...
Politica

Deroga iscrizione Ordini, la bocciatura dei fisioterapisti. Tavarnelli (Aifi): «Si riaprano i percorsi di equivalenza già previsti dalla legge 42 del ’99»

Il presidente Aifi: «Senza un passo indietro si rischia una sanatoria globale, una grande confusione per il cittadino ed una scarsissima tutela della sua salute»
di Isabella Faggiano