13
SET18

GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SUGLI OPERATORI SANITARI

  • Bari Corso Italia, 112, Bari, BA, Italia
  • Teatro Royal
  • 13 Settembre 2018
  • 13 Settembre 2018

Sarà dedicata alla memoria di Paola Labriola, la psichiatra barese uccisa da un suo paziente nel settembre 2013, la “Giornata nazionale contro la violenza sugli operatori sanitari” che, organizzata dalla Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (Fnomceo) insieme all’Ordine dei Medici della provincia, si celebrerà il 13 settembre a Bari.

La giornata inizierà alle 13,30, con l’incontro, presso la sede del Palazzo della Provincia (Lungomare Nazario Sauro 29), dell’Esecutivo della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri con i Presidenti e i Consigli Direttivi e  le Commissioni Albo Odontoiatri degli Ordini Provinciali dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Puglia.  Obiettivo: la condivisione delle strategie e delle azioni da attivare a tutela della salute.

Alle 17,30 l’assemblea si trasferirà al Teatro Royal (Corso Italia n. 112), per la presentazione delle iniziative Fnomceo contro la violenza sugli operatori sanitari alla presenza di Autorità, Stakeholders, Medici, Odontoiatri, Professionisti sanitari, rappresentanti della Società civile e Cittadini. A conclusione, alle ore 20,30, nella stessa sede del Teatro Royal si terrà il tradizionale concerto in memoria di Paola Labriola. Ad esibirsil’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari.

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila
Salute

Pensioni, i contributi vanno in prescrizione? Cavallero (Cosmed): «Controllate estratto conto Inps»

Tra i temi affrontati alla Giornata della previdenza anche la contribuzione ridotta della quota B («Si può comunicare anche dopo il 30 settembre»), le prospettive di riforma della Legge Fornero ed ...