23
SEP21

Diagnosi e terapie: come riaprire le porte dell’accesso al SSN?

  • 23 September 2021
  • 23 September 2021

Avrà luogo il prossimo giovedì 23 settembre, alle ore 11, presso il Gigi Proietti Globe Theatre, Largo Aqua Felix – Villa Borghese, Roma l’evento “Diagnosi e terapie: come riaprire le porte dell’accesso al SSN?“.

L’appuntamento, che verrà moderato dal giornalista Alessandro Cecchi Paone, rappresenterà un’occasione di condivisione e confronto con stakeholder istituzionali, colleghi del mondo sanitario ed esponenti del settore industriale e della società civile su alcuni dei temi prioritari per la tenuta e il rafforzamento della nostra sanità pubblica, a partire dal tema dell’accesso alle diagnosi e alle terapie per tutte le maggiori malattie croniche e non solo.

Per l’occasione verranno presentate in anteprima due analisi condotte rispettivamente da Cittadinanzattiva e da SWG, attraverso le quali andremo ad indagare e ragionare insieme su alcune tematiche prioritarie – come le criticità dei percorsi di cura dei pazienti con patologie croniche e il rapporto dei cittadini con il SSN e l’uso dei farmaci generici equivalenti – mettendo a sistema nuove ipotesi operative volte a valorizzare uno dei pilastri del nostro SSN, ossia quello dell’Equità nell’accesso ai servizi di cura.

Il Ministro della Salute, On. Roberto Speranza, è stato invitato a portare la visione del Governo.

E’ necessario registrarsi all’evento qui

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 16 settembre, sono 226.391.916 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.659.920 i decessi. Ad oggi, oltre 5,78 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Salute

Aumentano i contagi tra i sanitari: 600% in più in un mese, l’84% sono infermieri

La presidente FNOPI Mangiacavalli interpreta i dati dell'ISS. Anche nel Regno Unito gli studi confermano che la protezione dall'infezione si riduce dopo 5 mesi dalla seconda dose per Pfizer e AstraZen...
Covid-19, che fare se...?

Chi ha diritto alla certificazione di esenzione dal vaccino anti Covid-19?

Il vademecum della SIMG, in collaborazione con ministero della Salute e Istituto Superiore di Sanità, sui casi particolari in cui la vaccinazione contro il Covid-19 è controindicata o ri...