11
NOV19

CONVEGNO ISS: LA CURA DEI CURANTI

  • Roma Istituto Superiore di Sanità, Viale Regina Elena, Roma, RM, Italia
  • Istituto Superiore di Sanità, Aula Marotta
  • 11 Novembre 2019
  • 11 Novembre 2019

Il benessere di chi cura è legato alla capacità di offrire assistenza di qualità ai propri pazienti.
Chi cura esprime da tempo un grande bisogno di essere sostenuto nel difficile compito di rispondere a chi gli domanda di essere preso in carico. Molti studi riportano casi di professionisti della salute con sintomi di esaurimento professionale. Lo stress a cui è sottoposto il personale sociosanitario potrebbe causare la riduzione delle ore di lavoro o l’abbandono della professione.
Le istituzioni sanitarie devono prendere atto che occorre occuparsi dello stress del proprio personale e adottare misure utili per identificare il fenomeno e trovare soluzioni.
La costante richiesta di tecnologie e raggiungimento di parametri di qualità ha richiesto ai professionisti della salute di dedicare sempre più tempo a compiti complessi che spesso vanno a scapito della relazione con i pazienti.
Occorre, quindi, dare attenzione e priorità alla sicurezza e al benessere degli operatori impegnati nella cura sostenendo la loro salute emotiva, fisica, psichica, sociale e intellettuale al fine di garantire una qualità di vita che consenta loro anche una migliore capacità nella qualità della cura.
Curare persone con bisogni multipli, fisici e psichici, rappresenta, inoltre, un’attività che richiede scambi tra operatori, integrazione tra professionisti, collaborazione con i familiari e i caregivers, supporto di reti comunitarie.

programma

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Ecm

ECM, un mese alla fine del triennio. Bovenga (Cogeaps): «Attenzione a contenziosi, concorsi e lettere di richiamo»

A Roma il Presidente del Consorzio gestione Anagrafica delle Professioni Sanitarie ha illustrato le ultime novità in tema di aggiornamento professionale obbligatorio: «Il sistema è in crescita. Da ...
Salute

Burnout in sanità, i più colpiti? Giovani, donne e ospedalieri. I risultati della survey AME

Simonetta Marucci, coordinatrice del sondaggio dell’Associazione Medici Endocrinologi: «Continueremo ad analizzare il fenomeno per poi proporre risposte adeguate per migliorare la nostra attività ...
Diritto

Responsabilità professionale, Federico Gelli: «Sulla gestione del rischio tre regioni in ritardo. Polizza primo rischio, ecco quando farla…»

Il “padre” della Legge 24 del 2017, oggi presidente della Fondazione Italia in Salute, ha fatto il punto nel corso di un convegno all’Ospedale San Giovanni Battista di Roma: «Legge va applicata...