15
MAY18

Clima, inquinamento atmosferico e pollini

  • Roma Viale Giorgio Ribotta, 5, Roma, RM, Italia
  • Auditorium Biagio D’Alba – Ministero della salute
  • 15 May 2018
  • 15 May 2018

Clima, inquinamento atmosferico e pollini: modello integrato di monitoraggio, sorveglianza sanitaria e raccomandazioni per la prevenzione. Obiettivo della giornata formativa è quello di presentare i risultati di un progetto del Centro nazionale per il controllo e la prevenzione delle malattie, finalizzato a creare un modello integrato di monitoraggio, sorveglianza, e allerta e la prevenzione degli effetti sulla salute di esposizioni ambientali legate ai cambiamenti climatici (temperature estreme, pollini, incendi)  e dell’inquinamento atmosferico nelle aree urbane, utilizzando il modello già validato  sviluppato nell’ambito  del Piano operativo nazionale per la prevenzione degli effetti del caldo sulla salute.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 24 giugno, sono 542.130.868 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.326.038 i decessi. Ad oggi, oltre 11,63 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Il vaccino può causare il Long Covid?

Uno studio americano ha segnalato una serie di sintomi legati alla vaccinazione anti-Covid. Ma per gli esperti non si tratta di Long Covid, ma solo di normali effetti collaterali