24
JUN21

Certificazioni mediche, presentazione del libro dell’Omceo Roma

  • 24 June 2021
  • 24 June 2021

Dalla responsabilità professionale del medico, con i suoi aspetti deontologici, fino alla recentissima normativa in materia di certificazione Covid. In mezzo le decine di certificazioni che sono oggetto di interesse quotidiano per i medici ai quali costantemente giungono le più svariate e, spesso, “sui generis” richieste di rilascio attestati.

Di questo si occupa il libro prodotto dall’Ordine provinciale di Roma dei medici chirurghi e odontoiatri dal titolo “Linee di indirizzo ed aspetti medico legali delle certificazioni mediche” che sarà presentato giovedì 24 giugno alle ore 11,30 presso la sede dell’Omceo capitolino in via Giovanni Battista de Rossi 9.

Un lavoro di aggiornamento complesso e importante poiché la disciplina delle certificazioni coinvolge diversi aspetti dell’attività quotidiana del medico, basti pensare alla quantità di materie che norma: dalla certificazione di malattia al TSO, l’invalidità civile e pensionabile, gli infortuni sul lavoro, le patenti speciali e non, la maternità con le sue numerose esigenze certificative, il porto d’armi, le certificazioni militari e di volo, la certificazione di morte, le certificazioni psichiatriche e l’idoneità a testare le tante richieste protesiche, le certificazioni sportive e quelle per i medici competenti fino come detto le recenti certificazioni correlate alla malattia da Coronavirus SARS Cov 2.

Insieme alla curatrice dell’iniziativa, dott.ssa Cristina Patrizi, segretaria dell’Omceo di Roma e al presidente dell’Ordine dei medici di Roma Antonio Magi, saranno presenti il sottosegretario alla salute Pierpaolo Sileri, l’assessore alla sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato, il presidente Fnomceo Filippo Anelli.

È prevista la diretta streaming sul canale Youtube dell’Ordine dei medici di Roma.

 

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 10 agosto, sono 586.482.524 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.423.901 i decessi. Ad oggi, oltre 11,99 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Covid-19, che fare se...?

Paracetamolo o ibuprofene, cosa prendere contro i sintomi del Covid?

È la domanda che si fanno molti di coloro che sono stati colpiti lievemente dal virus Sars-CoV-2
Salute

Troppi malori improvvisi tra i giovani, uno studio rivela la causa

Alessandro Capucci, professore ordinario di malattie dell’apparato cardiovascolare, spiega come un eccesso di catecolamine circolanti possa determinare un danno cardiaco a volte fatale