20
FEB19

CAMBIAMENTI AMBIENTALI GLOBALI E DISPOSITIVI MEDICI (CADM). IL LIBRO BIANCO

  • Roma Istituto Superiore di Sanità, Aula Bovet, Viale Regina Elena 299
  • Istituto Superiore di Sanità
  • 20 Febbraio 2019
  • 20 Febbraio 2019

La globalizzazione e l’urbanizzazione in atto rappresentano una sfida per la capacità di tutelare la salute pubblica a livello mondiale. L’impatto antropico sta modificando l’ambiente su scala globale. Questi cambiamenti possono avere effetti diretti e indiretti sulla salute delle popolazioni introducendo anche nuove patologie. Le ondate di calore e le alluvioni sono un esempio di questi cambiamenti. In questo contesto si stanno anche modificando gli usi e le necessità dei Dispositivi Medici nella quotidianità. Lo studio degli stili di vita, della qualità dell’ambiente e dei possibili campi di applicazione possono essere fattori correlati nell’individuazione di eventuali tipologie di
Dispositivi Medici che potrebbero contribuire a supportare le necessità terapeutiche e di prevenzione delle popolazioni sia nella quotidianità che in caso di allerte ambientali.

Nel corso del convegno saranno presentati i risultati dello studio nazionale e del Libro Bianco

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Taglio pensioni e quota 100, che succede ai medici iscritti all’Enpam? Parla il vicepresidente Malagnino

Ad agosto le prime uscite dei dipendenti pubblici con 62 anni di età e 38 di contributi. Secondo i sindacati, saranno circa mille i medici che ogni anno approfitteranno della riforma pensionistica, c...
Lavoro

Ex specializzandi: nel 2018 dallo Stato rimborsi per oltre 48 milioni e nuovi ricorsi sono pronti per il 2019

La "road map dei risarcimenti" regione per regione: Lazio in testa con 9 milioni, sul podio Lombardia e Sicilia. Più di 31 milioni al centro-sud con la Sardegna in forte crescita. Pronta la nuova azi...
Mondo

Da Messina alla Nuova Zelanda, la storia del fondatore di Doctors in Fuga: «Così aiuto giovani medici ad andare all’estero»

Stipendi più alti, maggiore attenzione al merito, assenza di contenziosi legali grazie ad una migliore comunicazione tra medici e pazienti. Davide Conti è in Nuova Zelanda da nove anni e non ha alcu...