08
OCT19

APPROPRIATEZZA NEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

  • Napoli Via Partenope, 48, 80121 Napoli, Napoli, Italia
  • Hotel Excelsior
  • 08 October 2019
  • 08 October 2019

L’accessibilità ai servizi e alle cure come uno degli aspetti cruciali e determinanti nel rapporto tra cittadini e servizio sanitario, le disuguaglianze sociali in relazione allo stato di salute della popolazione con il rischio che le nuove povertà possano generare una ridotta accessibilità ai servizi sanitari, il regionalismo differenziato e le preoccupazioni per una grave frammentazione del Sistema sanitario nazionale.

Sono solo alcuni dei temi che verranno trattati martedì 8 ottobre (ore 9.00) per il VII convegno nazionale ANMDO – CARD. Appuntamento che vuole focalizzare l’attenzione degli operatori sanitari e dei decisori istituzionali (politici ed amministratori) sulla necessità di perseguire il diritto alla salute nel nostro Paese tenendo in particolare conto l’appropriatezza delle prestazioni sanitarie. Al convegno, oltre ai presidenti Giuseppe Matarazzo (ANMDO, Associazione nazionale dei medici delle direzioni ospedaliere) e Gennaro Volpe (CARD, Confederazione associazioni regionali di Distretto) prenderà parte anche il governatore della Campania Vincenzo De Luca.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 1° luglio, sono 547.500.575 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.335.874 i decessi. Ad oggi, oltre 11,74 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dall...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Negativo con i sintomi, quando posso ripetere il test?

Capita sempre più spesso che una persona con i sintomi del Covid-19 risulti negativa al primo test. Con Omicron sono stati segnalati più casi di positività ritardata. Meglio ripet...