18
NOV20

48° CONGRESSO VIRTUAL SIM SOCIETÀ ITALIANA MICROBIOLOGIA 2020

  • 18 November 2020
  • 18 November 2020

Il 48° Congresso Nazionale della Società Italiana di Microbiologia, previsto a Milano il prossimo 21-24 settembre, si svolgerà in streaming.

La SIM ritiene importante, date le molteplici competenze che in essa risiedono, essere parte attiva dell’aggiornamento scientifico su due temi di particolare rilevanza, già individuati come tematiche del 48° SIM: “Patologie emergenti” e “Farmaco-resistenza”.

Il 48° Virtual SIM 2020 si svolgerà in due appuntamenti:

  • 21-22 Settembre 2020 “Lezioni dall’emergenza di SARS-CoV-2”;
  • 18 Novembre 2020 “Antimicrobico resistenza: la sfida sostenibile”, in coincidenza con la Giornata Europea dell’Antimicrobico Resistenza.

Nelle due giornate di settembre saranno affrontanti diversi argomenti centrali nella comprensione dell’infezione e della malattia da SARS-CoV-2, tra cui: origine ed evoluzione del virus, patogenesi dell’infezione, diagnostica, sierodiagnosi e vaccini– con diversi approfondimenti e analisi dell’esperienza italiana.  La giornata di novembre invece svilupperà la tematica delle antimicrobico-resistenze con attenzione anche agli aspetti di R&D e applicativi.

 

Programma

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

All’11 agosto, sono 587.500.701 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.427.422 i decessi. Ad oggi, oltre 12 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dall...
Covid-19, che fare se...?

Paracetamolo o ibuprofene, cosa prendere contro i sintomi del Covid?

È la domanda che si fanno molti di coloro che sono stati colpiti lievemente dal virus Sars-CoV-2
Salute

Troppi malori improvvisi tra i giovani, uno studio rivela la causa

Alessandro Capucci, professore ordinario di malattie dell’apparato cardiovascolare, spiega come un eccesso di catecolamine circolanti possa determinare un danno cardiaco a volte fatale