17
APR19

“L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA ITALIANA A DIFESA DELLA SALUTE”

  • Roma Piazza di Monte Citorio, Roma, RM, Italia
  • Camera dei Deputati
  • 17 Aprile 2019
  • 17 Aprile 2019

Il 17 Aprile 2019 alle ore 10.30 presso la Camera dei Deputati – Sala “Aldo Moro” si svolgerà il convegno “L’innovazione tecnologica italiana a difesa della salute”.

Saranno presentati i risultati di una sperimentazione su una nanotecnologia fotocatalitica capace di abbattere le polveri sottili e i batteri tramite un brevetto tutto italiano che ottiene dei risultati fino ad ora impensabili. La tecnologia raggiunge ottimi risultanti anche per la persistenza nel tempo, abbattendo pesantemente i costi. La sperimentazione è stata condotta dall’Università La Sapienza di Roma.

SALUTI

  1. GIORGIO TRIZZINO, Direttore Sanitario Ospedale Pediatrico G. Di Cristina Palermo, Deputato M5S – Commissione Affari Sociali

INTERVIENE

  1. GIULIA GRILLO, Ministro della Salute

RELAZIONI

PROF. VINCENZO ROMANO SPICA, Dipartimento di Scienze Motorie Umane e della Salute dell’Università di Roma “Foro Italico”

Nanotecnologie e Materiali Fotocatalitici: Principi, Risultati Sperimentali e Prospettive.

PROF.MATTEO VITALI, Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive dell’Università La Sapienza di Roma.

Valutazione della Sicurezza d’Uso: un’Analisi Pilota sul Campo

PROF. FERDINANDO ROMANO, Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive dell’Università La Sapienza di Roma.

Impatto delle Infezioni Correlate all’Assistenza e Importanza della Sanificazione Ambientale.

CONCLUSIONI

AVV. ANDREA COLLETTI, Deputato e Presidente del Collegio di Appello della Camera dei Deputati.

Iniziative Legislative e Best Practices

MODERA

PROF. FABIO TORRIERO

Direttore “Lo Speciale”

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Lo psicologo di famiglia è un diritto riconosciuto dalla legge. Alle Regioni il compito di trovare accordi con gli MMG

La norma inserita nel Dl Calabria. Lazzari (Cnop): «Gli psicologi saranno al servizio dei cittadini anche nell’ambito delle cure primarie, accanto ai medici di medicina generale ed ai pediatri di l...
di Isabella Faggiano
Lavoro

Contratto medici e unificazione fondi: ecco cosa sta succedendo all’Aran

Il nuovo pomo della discordia è l’unificazione dei fondi della dirigenza medica, sanitaria non medica e delle professioni sanitarie. Palermo (Anaao-Assomed): «A guadagnarci sono i medici». Quici ...
Formazione

«Numero chiuso non sarà abolito, ma dal 2021 il test sarà dopo il primo anno». Parla il relatore della riforma Manuel Tuzi (M5S)

Il deputato Cinque Stelle, medico specializzando, presenterà a breve il testo base della riforma che andrà in discussione a settembre a Montecitorio. Accesso al primo anno comune a diverse facoltà ...