28 Gennaio 2019

Simona Comandè

CEO Philips IIG

Dal 1° febbraio 2019 Simona Comandè, 44 anni, è il nuovo CEO di Philips IIG (Italia, Israele e Grecia). Ha una laurea in ingegneria chimica e un percorso professionale di oltre 20 anni all’interno di aziende multinazionali leader nell’healthcare (J&J Medical e Cardinal Health). Succede a Stefano Folli che si sposterà in Nord America. La Comandè […]

Dal 1° febbraio 2019 Simona Comandè, 44 anni, è il nuovo CEO di Philips IIG (Italia, Israele e Grecia).

Ha una laurea in ingegneria chimica e un percorso professionale di oltre 20 anni all’interno di aziende multinazionali leader nell’healthcare (J&J Medical e Cardinal Health). Succede a Stefano Folli che si sposterà in Nord America.

La Comandè «avrà il compito di portare a compimento il processo di trasformazione di un’azienda che sta ridefinendo i confini del settore della salute – si legge in una nota stampa dell’azienda – favorendo l’adozione di modelli sempre più connessi, efficienti e sostenibili».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Riscatto agevolato della laurea, l’esperto: «Ecco cosa cambia dopo circolare INPS»

Anche chi ha studiato prima del 1996 può richiederlo. Tomi (F.F.S. S.r.l. e collaboratore di Consulcesi & Partners): «Possibile riscattare fino a 5 anni di studi universitari versando la somma di 5....
Non Categorizzato

La diffusione del Coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 28 febbraio 2020 sono 83.704 i casi di Covid-19 confermati in tutto il mondo. I pazienti guariti e dimessi dagli ospedali sono 36.654 mentre i morti sono 2.859. I CASI IN ITALIA Bollettino delle or...
Diritto

Reperibilità notturna, Palermo (Anaao): «Se succede un “fattaccio” gli avvocati controllano se il medico ha riposato almeno 11 ore»

Il Segretario del sindacato spiega a Sanità Informazione i motivi alla base del ricorso alla Commissione europea: «Rischi enormi per la salute dei pazienti e per il professionista. Speriamo in pronu...