APICALI DELLA SANITA’

Presidente Nazionale Anaao Assomed 2 luglio 2018

Costantino Troise

Costantino Troise è stato eletto Presidente Nazionale al 24° Congresso Nazionale Anaao Assomed. Il Segretario uscente dell’Associazione ha inaugurato il suo periodo di guida con una relazione dove ha espresso nel dettaglio le sue priorità: appianare le differenze tra nord e sud, risolvere l’imbuto formativo post Laurea, abbattere il precariato e restituire al medico la […]

Vice Segretario Nazionale Anaao Assomed 2 luglio 2018

Bruno Zuccarelli

Bruno Zuccarelli è stato eletto Vice Segretario Nazionale Anaao Assomed nel corso del 24° Congresso Nazionale.

Vice Segretario Nazionale Vicario Anaao Assomed 2 luglio 2018

Giorgio Cavallero

Giorgio Cavallero nel corso del 24° Congresso Anaao è stato eletto Vice Segretario Nazionale Vicario.

Segretario Nazionale Anaao Assomed 2 luglio 2018

Carlo Palermo

Carlo Palermo è il nuovo Segretario Nazionale eletto dal 24° Congresso dell’Associazione che si è tenuto a Roma in questi giorni. La sua carica terminerà nel 2022.  

General Manager & Corporate Vice President di Novo Nordisk Italia 4 giugno 2018

Drago Vuina

Vuina, 50 anni, croato, laureato presso la facoltà di farmacia e biochimica dell’università di Zagabria, con un master in biochimica medica, ha accettato questa nuova sfida dopo 23 anni di lavoro sempre per l’azienda danese leader nel settore del diabete, dove ha acquisito una solida esperienza nel campo farmaceutico. Ha iniziato nel 1995 il suo […]

Presidente della World Federation of Public Health Association (Wfpha) 21 maggio 2018

Walter Ricciardi

Il candidato italiano Walter Ricciardi, Presidente dell’Iss, è stato eletto Presidente della World Federation of Public Health Association (Wfpha). Ha sconfitto per 29 voti a 19 lo statunitense Georges Benjamin, Direttore generale dal 2002 dell’American Public Health Association (Apha, la più grande associazione di sanità pubblica del mondo). «Sono onorato di portare la grande tradizione […]

Responsabile del rischio in sanità di Federsanità Anci 15 maggio 2018

Federico Gelli

Federico Gelli è stato nominato responsabile del rischio in sanità di Federsanità Anci.  La nomina è stata conferita dalla Presidente Tiziana Frittelli  – direttore generale del Policlinico Tor Vergata di Roma – con l’obiettivo di valorizzare il lavoro svolto da Federsanità ANCI nel corso degli ultimi anni e dare attuazione ad iniziative di prevenzione in […]

Vice presidente vicario di Federsanità Anci 4 maggio 2018

Giampaolo Zanetta

Il direttore generale della Città della Salute di Torino è stato nominato vice presidente vicario di Federsanità Anci in rappresentanza delle aziende sanitarie associate.

Vice presidente vicario di Federsanità Anci 4 maggio 2018

Leoluca Orlando

Sindaco di Palermo e presidente di Anci Sicilia, è stato nominato vice presidente vicario di Federsanità Anci in rappresentanza degli enti locali.

Presidente ad interim Comitato infermieri dirigenti (Cid) 24 aprile 2018

Rita Patrizia Tomasin

Nicola Barbato non sarà più il presidente nazionale del Comitato Infermieri Dirigenti (CID), lo sostituirà la sua vice Rita Patrizia Tomasin. Lo ha annunciato lo stesso CID attraverso un sintetico comunicato.

Pagina 4 di 1712345678910...Ultima »
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

E-fattura, Marino (OMCeO Roma): «Dal 2019 cambia tutto, professionisti sanitari si attivino o rischio sanzioni»

«Per attivare la procedura occorre il ‘sistema d’interscambio’: ecco come funziona» così Emanuela Marino dell’Ufficio relazioni con il pubblico dell’OMCeO Roma parla delle novità in mate...
Salute

Endometriosi, arriva nuovo Ddl: 25 milioni per la ricerca e bonus malattia. Sileri (Comm. Sanità): «Prevenzione e tutela contro patologia subdola»

Per contrastare il ritardo nella diagnosi il disegno di legge presentato al Senato prevede corsi di formazione per ginecologi e medici di famiglia e una Giornata nazionale per parlare della malattia. ...
Politica

Sunshine Act, ecco cosa prevede Ddl trasparenza. Il relatore Baroni (M5S): «Così si previene corruzione. Per i medici no oneri burocratici»

Il provvedimento, in discussione in Commissione Affari Sociali, è sul modello di una analoga legge francese. Soglia minima per la dichiarazione è 10 euro: l’obbligo sarà in capo alle industrie sa...