15 Novembre 2018

Edoardo Guastamacchia

Presidente AME (Associazione Medici Endocrinologi)

È il professor Edoardo Guastamacchia il nuovo presidente dell’AME (Associazione Medici Endocrinologi) la maggiore associazione degli specialisti in endocrinologia. Guiderà l’associazione per il biennio 2018-2020. Guastamacchia, docente presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bari, ha commentato entusiasta la sua investitura: «Un compito importante, che desidero portare avanti da un lato in un’ottica di continuità, […]

È il professor Edoardo Guastamacchia il nuovo presidente dell’AME (Associazione Medici Endocrinologi) la maggiore associazione degli specialisti in endocrinologia. Guiderà l’associazione per il biennio 2018-2020.

Guastamacchia, docente presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bari, ha commentato entusiasta la sua investitura: «Un compito importante, che desidero portare avanti da un lato in un’ottica di continuità, consolidando il percorso virtuoso di chi mi ha preceduto, attraverso l’attività di rafforzamento della rete endocrinologica nazionale; d’altro lato, in un’ottica di rinnovamento, dando spazio ai giovani colleghi e alle loro idee, rafforzando l’impegno di AME in campo diabetologico e accendendo i riflettori anche su alcuni aspetti meritevoli di maggiore attenzione, quali, ad esempio, le patologie endocrinologiche rare».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 29 maggio, sono 5.814.885 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 360.412 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA   Bollettino delle ore 18:00 del 28 ma...
Lavoro

Covid-19 e Fase 2, come prevenire il contagio: ecco il vademecum per gli operatori sanitari

Le misure di protezione per gli operatori e i pazienti, l’organizzazione degli spazi di lavoro, la guida al corretto utilizzo dei Dpi, il triage telefonico, la sanificazione e la disinfezione degli ...
Salute

Covid-19 e terapia al plasma, facciamo chiarezza con il presidente del Policlinico San Matteo: «Tutti guariti i pazienti trattati a Pavia e Mantova»

Venturi: «Oggi l’unica possibilità di superare questo virus deriva dalla risposta del nostro sistema immunitario». E aggiunge: «Il 10% dei lombardi positivi ai test sierologici con anticorpi neu...
di Federica Bosco