15 Novembre 2018

Edoardo Guastamacchia

Presidente AME (Associazione Medici Endocrinologi)

È il professor Edoardo Guastamacchia il nuovo presidente dell’AME (Associazione Medici Endocrinologi) la maggiore associazione degli specialisti in endocrinologia. Guiderà l’associazione per il biennio 2018-2020. Guastamacchia, docente presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bari, ha commentato entusiasta la sua investitura: «Un compito importante, che desidero portare avanti da un lato in un’ottica di continuità, […]

È il professor Edoardo Guastamacchia il nuovo presidente dell’AME (Associazione Medici Endocrinologi) la maggiore associazione degli specialisti in endocrinologia. Guiderà l’associazione per il biennio 2018-2020.

Guastamacchia, docente presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bari, ha commentato entusiasta la sua investitura: «Un compito importante, che desidero portare avanti da un lato in un’ottica di continuità, consolidando il percorso virtuoso di chi mi ha preceduto, attraverso l’attività di rafforzamento della rete endocrinologica nazionale; d’altro lato, in un’ottica di rinnovamento, dando spazio ai giovani colleghi e alle loro idee, rafforzando l’impegno di AME in campo diabetologico e accendendo i riflettori anche su alcuni aspetti meritevoli di maggiore attenzione, quali, ad esempio, le patologie endocrinologiche rare».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 30 ottobre, sono 45.041.948 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.181.321 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 29 ottobre: Ad oggi in I...
Salute

Covid-19, chi sono e cosa devono fare i contatti stretti di un positivo? Il vademecum del Ministero della Salute

In quali casi si può parlare di "contatto stretto"? Il Ministero della Salute spiega tutte le possibili situazioni in cui ci si può trovare
Salute

Covid-19, il virologo Palù: «Vi spiego perché non sempre gli asintomatici sono da considerare malati»

Il virologo veneto, già Presidente della Società Europea di Virologia, spiega dove si può intervenire per contenere i contagi: «Stop alla movida, contingentare gli ingressi nei supermercati e ridu...