Etats-Unis

Sanità internazionale 6 settembre 2016

Les médecins internistes de l’hôpital se plaignent: “Nous ne sommes pas respectés”

« Nous ne sommes pas des stagiaires! ». Aux Etats-Unis les médecins internistes de l’hôpital ont exprimé leur frustration de ne pas être respectés par leurs collègues et par les patients. La recherche “Today’s Hospitalist” montre que 70% des répondeurs ne se sent pas respecté: «Nous sommes les secrétaires de tous, nous sommes dévalués e faisons […]

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Medici specializzandi, storica sentenza della Corte UE: «Risarcimenti triplicati e non scatta la prescrizione»

Simona Gori, (Direttore Generale Consulcesi): «Dopo 20 anni la Corte Ue conferma quanto abbiamo sempre sostenuto. Ora si apre una nuova giurisprudenza che i Tribunali dovranno recepire in tutti i gra...
Salute

Contratto medici, partita la trattativa. Sciopero revocato, ma l’aumento deve superare gli 85 euro

Partita all'Aran la trattativa per il rinnovo del contratto dei medici. Il primo effetto concreto è stato la revoca dello sciopero fissato per il 23 febbraio. Ma per arrivare alla agognata firma atte...
Lavoro

Scadenze fiscali: slitta all’8 febbraio il termine per invio dati tessera sanitaria. Ecco le altre date…

Stefano Rigo, Presidente della Commissione Fisco FIMMG: «Gli MMG hanno un’organizzazione fiscale semplice ma pagano lo scotto della posizione tra liberi professionisti e ‘pseudo-dipendenti’». ...