Sanità internazionale 22 dicembre 2015

Sanità internazionale

Geografia del camice bianco

Medici in Europa: chi sono e quanti sono? Il focus curato da Eurostat sulla professione medica in Europa fa emergere dati per nulla scontati per quanto riguarda le caratteristiche dei camici bianchi nel nostro continente. Tanto per cominciare, nel 2013 sono stati circa 1,7 milioni i medici operanti nell’Ue, di cui il maggior numero si trova proprio nel paese più popoloso, la Germania (327mila), seguita a distanza da Italia (235mila), Francia (203mila), Spagna e Regno Unito (178mila). Per contro il paese che conta più medici in rapporto alla popolazione risulta essere la Grecia, che fa registrare 627 camici bianchi ogni 100mila abitanti. Un dato notevolmente più elevato rispetto a qualsiasi altro paese Ue, e seguito da quelli di Lituania (428) e il Portogallo (426). L’Italia si colloca al settimo posto con quasi 400 medici ogni 100mila abitanti, ma si aggiudica il primato per quanto riguarda l’anzianità: nel Bel Paese infatti, il 49% di medici è over 55. Un altro dato interessante è rappresentato dalle notevoli differenze tra gli stati membri dell’Unione per quanto riguarda la quota di medici rappresentata da ciascuno dei due sessi: se in Italia il 60% dei medici è uomo, la percentuale si ribalta nei Paesi baltici: in Estonia e in Lettonia ben tre quarti dei camici bianchi sono “in rosa”.

Articoli correlati
80 voglia di crescere, il convegno nazionale Enpam
L’ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza dei Medici e degli Odontoiatri i ha organizzato un convegno nazionale in occasione degli 80 anni dalla sua  fondazione presso il Palazzo  Santa Chiara a Roma. Ad aprire i lavori del convegno nazionale Enpam il Presidente Alberto Oliveti; sono intervenuti, tra gli altri,  Micaela Gelera, attuario e Giampiero Malagnino, Vicepresidente vicario […]
Cosa succede se il Servizio Sanitario Nazionale non accetta pazienti fumatori o obesi
I pazienti inglesi, fumatori o obesi, potranno essere sottoposti ad interventi non urgenti solo se non fumano da almeno otto settimane o perdono peso. Il provvedimento è stato adottato dalla Clinical Commissioning Group (CCG, paragonabile alle nostre Asl) della Contea inglese dello Hertfordshire. Negli ultimi anni, in molte regioni d’Inghilterra i pazienti che dimostrano di non preoccuparsi […]
Contratto, Cozza (Cgil): «Aumenti oltre gli 85 euro, riposo e basta con il Far West delle assunzioni»
Aumenti salariali, turni di lavoro, nuove assunzioni e coperture assicurative: sono questi gli argomenti principali che secondo Massimo Cozza, segretario nazionale della Cgil medici, dovranno essere affrontati in autunno dal tavolo negoziale che, dopo otto anni di attesa, dovrà trovare un accordo sul rinnovo del contratto dei camici bianchi
Rapporto operatori sanitari-pazienti. Renzo, Presidente CAO: «Centrale la figura dei giornalisti»
Il Presidente della Commissione Albo Odontoiatri della FNOMCeO ai nostri microfoni: «Solo con una corretta informazione i cittadini possono scegliere dove farsi curare e venire a conoscenza di situazioni da denuncia»
Consiglio Nazionale FNOMCeO, Chersevani: «Comunicazione importante, migliorare rapporto medico e paziente»
Per la prima volta nella storia della FNOMCeO, la città di Siena è stata la culla che ha ospitatola la sede del Consiglio Nazionale, massimo organo esponenziale della Professione medica
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Ex specializzandi, emendamento al Bilancio. Aiello (Ap): «Sbloccare transazione entro fine anno»

«Se andasse a buon fine la questione ex specializzandi si potrebbe sbloccare il turnover e finanziare le scuole di specializzazione» così il Senatore nell’intervista esclusiva a Sanità Informazi...
Salute

Fabrizio Frizzi: «Sulla salute non si scherza, ecco perché voglio medici aggiornati e voglio sapere tutto…»

Il popolare conduttore ai microfoni di Sanità Informazione parla del suo rapporto con la salute ed i camici bianchi: «Non sono ipocondriaco, ma sto attento ai segnali». Il racconto di quando donò ...
Lavoro

Cumulo contributivo, la carica dei 130mila. Oliveti: «Siamo pronti ma non è giusto che sia l’Inps a pagare i medici…»

«Il cumulo è diritto di civiltà, ma l’Enpam già prevedeva totalizzazione interna gratuita». A Sanità Informazione, il commento del Presidente della Cassa previdenziale dei medici Alberto Olive...