Sanità internazionale 4 gennaio 2016

Sanità internazionale

I falsi miti duri a morire

Molte idee riguardanti la biologia ed il comportamento umano resistono tra le persone – compresi gli scienziati – nonostante l’evidenza scientifica ne abbia dimostrato l’infondatezza. Gli scienziati dovrebbero lavorare per demolire i falsi miti esistenti, ma al tempo stesso devono evitare che ne nascano altri. Come? Capendo innanzitutto il motivo per cui prendono piede e perché diventano così radicati e persistenti. Alcune dicerie pericolose sono state sfatate, ma altre continuano a circolare danneggiando le persone, causando sprechi di denaro, infangando le scoperte scientifiche – o semplicemente facendo innervosire gli scienziati. La rivista Nature ha effettuato un sondaggio tra medici e ricercatori per sapere quali falsi miti della sanità trovano più frustranti. Ecco cosa è emerso.

1) I vaccini causano l’autismo: nonostante alcuni effetti collaterali associati ai vaccini, la connessione con i disordini neurologici è stata demolita molto tempo fa.

2) I meccanismi di funzionamento del paracetamolo sono conosciuti: nonostante sia largamente usato, ci sono solo indizi su come questo ed altri comuni principi attivi agiscano.
3) Il cervello è separato dal sistema immunitario: il cervello ha le sue proprie cellule immunitarie, e di recente è stato scoperto un sistema linfatico che lo connette al sistema immunitario del corpo.
Articoli correlati
Vaccino per la meningite B anche dal pediatra. Obiettivo: snellire liste d’attesa
E’ quanto previsto da un accordo tra la Regione e il Simpef (Sindacato Medici Pediatri di Famiglia). I pediatri potranno quindi effettuare le vaccinazioni per il meningococco B in co-pagamento, snellendo le liste di attesa. Se il progetto avrà successo, potrebbe essere esteso in futuro anche ad altre vaccinazioni.
Vaccinazioni, stato dell’arte, falsi miti e prospettive. Il Ministro risponde…
Lo stato delle vaccinazioni in Italia, il nuovo Piano per la prevenzione, i numeri e l’offerta, le malattie prevenibili, le false credenze. Sono questi i temi di stringente attualità che caratterizzano il nuovo “Quaderno del Ministero della Salute” Vaccinazioni, stato dell’arte, falsi miti e prospettive. Il ruolo chiave della prevenzione. Le vaccinazioni sono da sempre […]
di Beatrice Lorenzin - Ministro della Salute
Lo sport come strumento d’inclusione. Di Giusto (Coach Italbasket paralimpica): «Ecco come ce l’ho fatta»
«Negli anni ‘50 e ‘60 i diversamente abili erano considerati “corpi estranei”, adesso c’è più apertura», lo racconta Carlo Di Giusto, atleta paralimpico, allenatore della Nazionale italiana di Basket in carrozzina
Paura dei vaccini? La ricerca: è colpa del web. «Ecco come le bufale partono dai social e Google le amplifica»
Lucio Corsaro, Direttore Generale MediPragma: «Internet influenza l’opinione pubblica, ecco perché a differenza del passato, oggi i vaccini vengono percepiti con diffidenza». Dal “Bambin Gesù” arriva la guida contro i falsi miti delle vaccinazioni
Radiazione del medico anti vaccini? “Udienza” all’OMCeO Milano: parla il Presidente Roberto Carlo Rossi
Convocato il medico 'no-vax' e un suo collega con posizioni simili. Il presidente dell’Ordine: «Sul caso specifico non posso esprimermi, ma quando un medico dice che i vaccini generano l’autismo fa un danno rilevante. Puntare su formazione»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Diritto

EX SPECIALIZZANDI – Accordo transattivo, Zanetti (Viceministro Economia): «Presto una soluzione»

Sempre più vicina la soluzione del lungo contenzioso tra Stato e camici bianchi sul rimborso degli anni di specializzazione. Brucia le tappe la discussione al Senato sul Ddl n°2400 che propone un ac...
Lavoro

Contratto dei medici: ecco le cifre e le date di un rinnovo in salita…

Dopo sette anni di stallo, è giunto il momento del rinnovo del contratto per medici e infermieri? È braccio di ferro tra sindacati e Governo sulle cifre
di Valentina Brazioli
Salute

È il fruttosio il killer dei nostri bambini. Nobili (Bambino Gesù): «Danni sul fegato. A 2 anni rischio obesità»

Uno studio dei ricercatori dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù dimostra la correlazione tra consumo di alte quantità di fruttosio e sviluppo di malattie epatiche gravi. Valerio Nobili, specialis...