Sanità internazionale 11 maggio 2016

Giovani medici, in UK è scontro col governo

Conflitto aperto tra la BMA (British Medical Association) e il governo inglese, rispetto alla vertenza in corso per il nuovo contratto dei giovani medici. Non c’è stato nessun atto di mediazione tra i rappresentanti dei medici e il ministro della salute britannico Jeremy Hunt. Lo sciopero di 24 ore indetto è la punta dell’iceberg di […]

Conflitto aperto tra la BMA (British Medical Association) e il governo inglese, rispetto alla vertenza in corso per il nuovo contratto dei giovani medici. Non c’è stato nessun atto di mediazione tra i rappresentanti dei medici e il ministro della salute britannico Jeremy Hunt. Lo sciopero di 24 ore indetto è la punta dell’iceberg di una escalation senza precedenti: questa volta, infatti, i medici non hanno assicurato nemmeno la copertura dell’emergenza. Un fatto storico, perché è la prima volta da 40 anni che i giovani medici non attaccavano così fortemente il NHS, ma anche perché, secondo un sondaggio, il 66% del pubblico sostiene lo sciopero, anche se ha portato a 3.300 cancellazioni di interventi programmati. Lo stesso sondaggio, tuttavia, rileva che solo il 44% sarebbe a favore di uno sciopero che non garantisca l’emergenza. I dettagli della controversia riguardano l’orario di lavoro, i tassi di aumento delle retribuzioni di base, le regole del lavoro, le norme che regolano la durata dei turni e la costruzione di una specie di organismo indipendente incaricato di farle rispettare. E ci sono anche due ricorsi collettivi che sono stati avanzati presso la corte di giustizia inglese contro il governo, sul concetto di imposizione contrattuale per legge, una della British Medical Association e l’altra da parte di un folto gruppo di giovani medici, che non sono quelli appena laureati, ma coloro che hanno più di un decennio di esperienza in prima linea.

Articoli correlati
Contratto, le richieste Anaao, Iscaro: aumenti, carriera e “banca ore” contro turni massacranti
Con un’intervista al Presidente di Anaao Domenico Iscaro prosegue il viaggio di Sanità Informazione tra i sindacati della categoria medica sul tema del rinnovo del contratto: «I medici sono stanchi e si sentono presi in giro. Se le cose non cambieranno, siamo pronti ad accendere il fuoco della protesta»
Veneto, stato di agitazione della Medicina Generale
Le Organizzazioni Sindacali FIMMG (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale), SNAMI (Sindacato Nazionale Medici Italiana), SMI (Sindacato dei Medici Italiani) ed Intesa Sindacale, riunitesi a Padova nei giorni scorsi, proclamano lo stato di agitazione della Medicina Generale della Regione Veneto. I sindacati lamentano la mancata applicazione da parte della Regione Veneto del Piano Sanitario Regionale […]
Atto d’indirizzo, Fimmg, Fimp e Sumai: «Stato di agitazione se dalle Regioni non arriveranno risposte»
Gli esecutivi nazionali di Fimmg (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale), Fimp (Federazione Italiana Medici Pediatri) e Sumai (Sindacato Unico Medicina Ambulatoriale Italiana), le tre organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative dei medici del territorio, il 6 luglio incontreranno a Roma i rappresentanti dei cittadini e dei partiti sui temi della sanità e del sociale, preparandosi quindi […]
SIGM su nuovo Concorso Nazionale Specializzazioni: «Troppe incognite. Serve più chiarezza»
«In un orizzonte di completo silenzio da parte del MIUR la nostra Associazione s’interroga su quale sia lo stato dell’arte per il prossimo concorso SSM2017, dalle reali tempistiche per la pubblicazione del bando alla realizzabilità delle auspicate modifiche e semplificazioni sulle procedure concorsuali che la nostra Associazione, assieme al Comitato Nazionale Aspiranti Specializzandi, ha reiteratamente […]
Lorenzin ai medici FNOMCeO: «Giovani hanno pagato crisi più degli altri»
Il Ministro alla Salute al Consiglio Nazionale della Federazione ha anche fissato le priorità del nuovo governo: approvazione Legge sulla responsabilità professionale e Riforma delle Professioni Sanitarie
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Diritto

EX SPECIALIZZANDI – Accordo transattivo, Zanetti (Viceministro Economia): «Presto una soluzione»

Sempre più vicina la soluzione del lungo contenzioso tra Stato e camici bianchi sul rimborso degli anni di specializzazione. Brucia le tappe la discussione al Senato sul Ddl n°2400 che propone un ac...
Lavoro

Contratto dei medici: ecco le cifre e le date di un rinnovo in salita…

Dopo sette anni di stallo, è giunto il momento del rinnovo del contratto per medici e infermieri? È braccio di ferro tra sindacati e Governo sulle cifre
di Valentina Brazioli
Salute

È il fruttosio il killer dei nostri bambini. Nobili (Bambino Gesù): «Danni sul fegato. A 2 anni rischio obesità»

Uno studio dei ricercatori dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù dimostra la correlazione tra consumo di alte quantità di fruttosio e sviluppo di malattie epatiche gravi. Valerio Nobili, specialis...