Salute 7 giugno 2018

Sanità, Grillo incontra i dipendenti del Ministero: «Merito ed efficienza capisaldi del mio mandato»

Il Ministro ha ribadito l’importanza del lavoro di squadra. Poi ha aggiunto: «Sono certa che con le tante, qualificate, risorse che il dicastero ha a disposizione sarà fatto un ottimo lavoro»

Un’aula gremita ascolta con attenzione le parole del nuovo Ministro della Salute Giulia Grillo. La foto è stata postata su Facebook dallo stesso Ministro, che ha raccontato l’incontro avvenuto presso la centrale del ministero della Salute all’Eur con i dipendenti del Ministero della Salute. L’ex Capogruppo alla Camera del Movimento Cinque Stelle si era insediata a Lungotevere Ripa lo scorso lunedì, quando aveva ricevuto il testimone dal Ministro uscente Beatrice Lorenzin.

LEGGI ANCHE: È GIULIA GRILLO IL NUOVO MINISTRO DELLA SALUTE: ECCO COME LA PENSA SU VACCINI, LISTE D’ATTESA E INTRAMOENIA

«Questa mattina – ha scritto la Grillo – mi sono recata presso la centrale del ministero della Salute all’Eur, dove ho incontrato i Direttori generali e i dipendenti con i quali lavorerò da qui in avanti. Sono stata accolta molto positivamente e di questo li ringrazio: credo fortemente nel lavoro di squadra e proprio per questo ho detto loro che la mia porta resterà sempre aperta verso quanti vorranno dare un contributo costruttivo per il bene del Ministero e del Paese». Oltre all’importanza del lavoro di squadra, il Ministro ha poi voluto sottolineare che merito ed efficienza orienteranno il suo agire: «Ho anche ribadito – aggiunge – che merito ed efficienza saranno i capisaldi del mio mandato e sono certa che con le tante, qualificate, risorse che il dicastero ha a disposizione sarà fatto un ottimo lavoro».

Articoli correlati
Onda, disturbi del sonno per 9 donne su 10 over 45: a rischio la salute e la felicità di coppia
“Difficoltà ad addormentarsi, sonno agitato, risvegli notturni e sveglia anticipata sono chiari segnali di disturbi del sonno, indicatori importanti che impattano sulla salute fisica e psichica e sulla stabilità della coppia”, spiega Francesca Merzagora, Presidente Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere. “Per oltre il 90% degli italiani tra i 45 e i […]
Lazio, Zingaretti: «Non sarà più necessario certificato medico per assenze scolastiche»
A partire da questo anno scolastico, come già avviene in alcune regioni italiane del centro nord, anche nella regione Lazio non sarà più necessario per le famiglie portare il certificato medico per le assenze per malattia superiori ai cinque giorni. Il provvedimento è stato approvato durante la discussione del Collegato del Bilancio in Consiglio Regionale […]
OMS premia ospedale da campo del Piemonte, la ‘cittadella della salute’ pronta ad operare in scenari difficili
Conferimento durante la 68esima sessione del Regional Committee for Europe. Il direttore della Maxiemergenza 118 Mario Raviolo: «Siamo gli unici in Italia ad avere la certificazione di secondo livello, sono nove in tutto il mondo»
Vaccini, in 10 giorni NAS scoprono 55 autocertificazioni false. Quasi 1500 gli istituti controllati
Controlli dal 4 al 14 settembre. La fattispecie di reato contestata è il falso ideologico commesso da privato in atto pubblico. In Campania il maggior numero di segnalazioni, quindici
Fondo disabilità, Lapia (M5S): «Reintegreremo 10 milioni per disabili, rassicurazioni dal Governo»
La portavoce in Commissione Affari Sociali dei Cinque Stelle ha incontrato il sottosegretario al Lavoro Claudio Durigon che ha assicurato l’impegno dell’esecutivo
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Autodimissioni medici, turni massacranti e poco personale. Leoni (FNOMCeO): «Ecco perchè si lascia ospedale»

Il vicepresidente della Federazione degli Ordini ha coniato il termine per spiegare la fuga dei camici bianchi dalle corsie: «Sono sempre più i medici ospedalieri che, per il basso livello della qua...
Diritto

Ex specializzandi, 16 miliardi a rischio per le casse dell’erario. Arriva Ddl per accordo Governo e camici bianchi

C’è una bomba ad orologeria nelle casse pubbliche: la vertenza tra gli ex specializzandi ’78-2006 e lo Stato. Gli aventi diritto ammontano a oltre 110mila medici e il contenzioso costerà all’e...
Lavoro

Tagli alle pensioni, a rischio i medici? Cavallero (Cosmed): «Penalizzato anche chi è a 3700 euro. Veri risultati si ottengono con lotta all’evasione»

Il segretario generale della Confederazione: «Dal taglio delle cosiddette “pensioni d’oro” si potranno distribuire meno di 4 euro al mese. Così si apriranno solo contenziosi per lo Stato. Chi ...