OMCeO, Enti e Territori 4 aprile 2017

A Pisa tecnologie all’avanguardia per San Rossore Breast Unit, centro per salute del seno

È la salute del seno in ogni sua sfaccettatura l’obiettivo della Breast Unit istituita presso la Casa di Cura San Rossore di Pisa e inaugurata lo scorso 29 marzo. Un team di medici altamente specializzato che può contare su tecnologie all’avanguardia accompagnerà la donna in un percorso personalizzato e multidisciplinare volto a prevenire e curare […]

È la salute del seno in ogni sua sfaccettatura l’obiettivo della Breast Unit istituita presso la Casa di Cura San Rossore di Pisa e inaugurata lo scorso 29 marzo. Un team di medici altamente specializzato che può contare su tecnologie all’avanguardia accompagnerà la donna in un percorso personalizzato e multidisciplinare volto a prevenire e curare tutte le patologie e problematiche legate al seno, ponendo ovviamente particolare attenzione ai tumori alla mammella. «Sono certo che l’impegno e le risorse che hanno permesso la nascita di questa realtà daranno ottimi frutti a favore della salute delle donne», ha affermato il Dottor Alberto Luini, chirurgo senologo della San Rossore Breast Unit.

Si calcola che, nel corso della vita, una donna su 8 si ammali di tumore al seno, spesso conseguenza non solo dell’aumento dell’età e della familiarità ma anche di fattori quali fumo, alcol e obesità. Ma grazie alle nuove tecnologie diagnostiche e al progresso delle terapie e delle cure, la percentuale di guarigioni è aumentata notevolmente, soprattutto in centri all’avanguardia come Breast Unit: si stima infatti che la percentuale di donne che superano la malattia e che si rivolgono a centri specializzati è più alta del 18% rispetto a coloro che si rivolgono a centri più generici.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Autodimissioni medici, turni massacranti e poco personale. Leoni (FNOMCeO): «Ecco perchè si lascia ospedale»

Il vicepresidente della Federazione degli Ordini ha coniato il termine per spiegare la fuga dei camici bianchi dalle corsie: «Sono sempre più i medici ospedalieri che, per il basso livello della qua...
Lavoro

Tagli alle pensioni, a rischio i medici? Cavallero (Cosmed): «Penalizzato anche chi è a 3700 euro. Veri risultati si ottengono con lotta all’evasione»

Il segretario generale della Confederazione: «Dal taglio delle cosiddette “pensioni d’oro” si potranno distribuire meno di 4 euro al mese. Così si apriranno solo contenziosi per lo Stato. Chi ...
Formazione

Contratto, parla Carlo Palermo (Anaao): «Per firmare va sbloccata Retribuzione Individuale di Anzianità. Ecco come fare…»

Dai nodi da scogliere per arrivare a sbloccare il contratto alle soluzioni per rispondere alla carenza di specialisti, passando per le “autodimissioni” dei medici ospedalieri fino al taglio delle ...