OMCeO, Enti e Territori 11 aprile 2017

A Milano nuovo Centro per bambini con patologie renali

Al Policlinico è stato inaugurato il primo centro in Italia per combattere le malformazioni congenite del rene e delle vie urinarie dei bambini. Il Centro, dedicato a Sergio Bonelli e guidato da un gruppo di medici della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, svilupperà e potenzierà programmi di ricerca per comprendere, prevenire e ridurre il danno […]

Al Policlinico è stato inaugurato il primo centro in Italia per combattere le malformazioni congenite del rene e delle vie urinarie dei bambini. Il Centro, dedicato a Sergio Bonelli e guidato da un gruppo di medici della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, svilupperà e potenzierà programmi di ricerca per comprendere, prevenire e ridurre il danno renale congenito, che rappresenta in età pediatrica la causa più frequente di dialisi e trapianto di rene, sviluppandosi già nei primi mesi della gravidanza. L’obiettivo è quello di creare una rete nazionale ponendo il Centro Sergio Bonelli come punto di riferimento per assistere i bambini con danno renale congenito e le loro famiglie per tutto il percorso della malattia: dal periodo prenatale al momento del trapianto di rene. Tra i progetti seguiti: Studio PROFET – Studio Europeo multicentrico per identificare indicatori precoci di danno renale da ostruzione delle vie urinarie nelle urine del feto raccolte con procedura endoscopica nel liquido amniotico; Studio PREDICT – Studio Europeo multicentrico per valutare l’efficacia della profilassi antibiotica e il rischio di sviluppare danno renale in neonati con anomalie dei reni e delle vie urinarie.

Articoli correlati
EMA, beffata Milano: Amsterdam vince al sorteggio
L'agenzia europea per il farmaco sara' trasferita da Londra ad Amsterdam. La decisione e' stata presa a sorteggio, con il lancio della monetina, dopo il risultato di parita' all'ultimo turno di votazione
G7 Salute, accordo su clima, migrazioni e donne. Mediazione nel documento dopo “braccio di ferro” con USA
L’ambiziosa sfida del G7 Salute a guida italiana che si è chiuso a Milano è arrivata in porto. L’aver messo al centro dell’incontro l’impatto dei cambiamenti climatici è stata la scommessa più difficile nella mediazione con l'amministrazione Trump
di Cesare Buquicchio inviato al G7 Milano
G7, farmaci contraffatti e commercio web (in attesa di Amazon): l’allarme dei Carabinieri del NAS
La salute mondiale è interconnessa e il mercato dei farmaci segue questa scia. Ma tra web e contraffazione non sempre questo garantisce i cittadini. È questo l’allarme lanciato dai Carabinieri dei NAS che hanno guidato un importante incontro internazionale al G7 della Salute di Milano. MANDELLI (PRES. ORDINE FARMACISTI): “ITALIA RUOLO PREMINENTE SU CONTRASTO FARMACI […]
di Cesare Buquicchio inviato al G7 Milano
G7, l’appello del tavolo ovale: «Tuteliamo la salute delle donne perché è da loro che dipende benessere globale»
Partito il vertice mondiale sulla salute: ministri a confronto per trovare una soluzione ‘one health’ per un sistema assistenziale globale e inclusivo
di Serena Santi inviata al G7 Milano
G7, Branca (OMS): «Obesità piaga del secolo: mezzo miliardo di individui nel mondo sono sovrappeso»
«Educazione alimentare cardine di una società civile» così Francesco Branca, Direttore del Dipartimento della nutrizione per la salute e lo sviluppo dell’OMS intervenuto al vertice mondiale a Milano
di Cesare Buquicchio inviato al G7 Milano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Ex specializzandi, emendamento al Bilancio. Aiello (Ap): «Sbloccare transazione entro fine anno»

«Se andasse a buon fine la questione ex specializzandi si potrebbe sbloccare il turnover e finanziare le scuole di specializzazione» così il Senatore nell’intervista esclusiva a Sanità Informazi...
Salute

Fabrizio Frizzi: «Sulla salute non si scherza, ecco perché voglio medici aggiornati e voglio sapere tutto…»

Il popolare conduttore ai microfoni di Sanità Informazione parla del suo rapporto con la salute ed i camici bianchi: «Non sono ipocondriaco, ma sto attento ai segnali». Il racconto di quando donò ...
Lavoro

Cumulo contributivo, la carica dei 130mila. Oliveti: «Siamo pronti ma non è giusto che sia l’Inps a pagare i medici…»

«Il cumulo è diritto di civiltà, ma l’Enpam già prevedeva totalizzazione interna gratuita». A Sanità Informazione, il commento del Presidente della Cassa previdenziale dei medici Alberto Olive...