OMCeO, Enti e Territori 4 aprile 2018

“La tua salute è nelle tue mani”. Il convegno di Cuore Batticuore Onlus

L’Associazione Cuore Batticuore Onlus, in occasione dei suoi 35 anni, organizza per sabato 7 aprile alle 9.00, nella Sala Caravaggio della Fiera di Bergamo, il convegno “La tua salute è nelle tue mani”. L’evento, coordinato e moderato dal dottor Angelo Casari, sarà un’occasione per dimostrare quanto sia importante il ruolo dell’alimentazione, dell’attività fisica e degli appropriati stili […]

L’Associazione Cuore Batticuore Onlus, in occasione dei suoi 35 anni, organizza per sabato 7 aprile alle 9.00, nella Sala Caravaggio della Fiera di Bergamo, il convegno “La tua salute è nelle tue mani”. L’evento, coordinato e moderato dal dottor Angelo Casari, sarà un’occasione per dimostrare quanto sia importante il ruolo dell’alimentazione, dell’attività fisica e degli appropriati stili di vita nel prevenire e contrastare le malattie cardiovascolari, il diabete e il cancro.

Il programma prevede la partecipazione di relatori esperti in medicina e salute che interverranno per discutere nuovi approcci e terapie per le malattie cardiovascolari. Interverranno Daniela Parodi (Responsabile della U.O.S. Igiene
della Nutrizione del Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria dell’ATS di Bergamo), Antonio Pitì (Direttore Dipartimento Cardiovascolare ed UOC Cardiologia Humanitas Gavazzeni di Bergamo), Giorgio Severgnini (Dirigente Medico Divisione di Medicina, ASST Bergamo Est di Seriate), Roberto Francesco Labianca (Direttore DIPO di Bergamo), Maria Iascone (Laboratorio di Genetica Medica, ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo), Lucia Castelli (Insegnante di educazione fisica e pedagogista) e Dante Mazzoleni (Comitato Scientifico di Cuore Batticuore Onlus di Bergamo).

La mission dell’Associazione è sempre stata «mettere “al centro la persona”, soprattutto i soggetti più deboli e bisognosi di aiuto», come dichiara il Presidente della Onlus Nazzareno Morazzini. Ma è Dante Mazzoleni a ripercorre i 35 anni di Cuore Batticuore: «Nel 1983  ci riuniamo con dieci cardiopatici e decidiamo di fondare Cuore Batticuore. Il nostro obiettivo era di costituire un gruppo di persone che collaborasse con l’Ospedale per migliorare il “recupero” sia fisico che sociale delle persone colpite da infarto cardiaco e cercare di promuovere la “prevenzione primaria” nel nostro territorio. Unire cioè ”prevenzione secondaria” (rivolta agli ammalati) e “prevenzione primaria” (rivolta alle persone sane). Sempre guardando al passato ed al presente siamo orgogliosi di cosa Cuore Batticuore sia diventato.  Guardiamo al futuro – prosegue – con la volontà di proseguire la nostra strada, coinvolgendo sempre più la popolazione perché si ammali di meno ed i cardiopatici perché possano avere un appoggio costante e concreto nella loro storia di malattia, di recupero, e di ritorno ad una vita “normale”, “attiva”, soddisfacente” e “ salutare”».

Consulta qui il programma dell’evento.

Articoli correlati
Nazioni Unite, Novo Nordisk e Governo danese: insieme per sconfiggere le malattie non trasmissibili
Novo Nordisk finanzierà con un contributo di 5 milioni di dollari la Defeat-NCD Partnership, creata per sconfiggere le malattie non trasmissibili (NCD) nei Paesi a basso reddito. L’annuncio è stato dato nel corso di un evento alle Nazioni Unite congiuntamente al Governo danese, che sosterrà a sua volta l’iniziativa con un fondo di 3 milioni […]
Onda, disturbi del sonno per 9 donne su 10 over 45: a rischio la salute e la felicità di coppia
“Difficoltà ad addormentarsi, sonno agitato, risvegli notturni e sveglia anticipata sono chiari segnali di disturbi del sonno, indicatori importanti che impattano sulla salute fisica e psichica e sulla stabilità della coppia”, spiega Francesca Merzagora, Presidente Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere. “Per oltre il 90% degli italiani tra i 45 e i […]
Report IARC: aumentano i casi di cancro nel mondo. Saranno 18,1 milioni nel 2018. Per gli uomini il più letale è al polmone, per le donne al seno
Presentati i dati del Global Cancer Statistics 2018 dell’Agenzia internazionale per la ricerca sul tumore. L’Europa, con il 9% della popolazione mondiale, registra il 23,4% dei casi totali e il 20,3% dei decessi. Preoccupano i numeri dell’incidenza e della mortalità del tumore al polmone
“La salute a…riva”: la Asl di Salerno promuove il cibo sicuro dalla Costiera fino al Cilento
«Cibo sicuro Estate 2018». Si chiama così il progetto promosso dalla Asl di Salerno all’interno del quale nasce l’iniziativa: “La salute a…riva” che coinvolge medici, veterinari e tecnici della prevenzione. Dal 13 agosto al 30 settembre, nei gazebo predisposti nelle spiegge libere del territorio costiero provinciale più frequentate, tutti i professionisti svolgeranno, ogni giorno, dalle ore 18 […]
Stress da rientro dalle ferie? Ecco la dieta per combatterlo: legumi, zenzero e tè verde
I sei consigli dell'endocrinologa per rendere meno traumatico il rientro in ufficio, in ospedale o il ritorno sui banchi di scuola
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Autodimissioni medici, turni massacranti e poco personale. Leoni (FNOMCeO): «Ecco perchè si lascia ospedale»

Il vicepresidente della Federazione degli Ordini ha coniato il termine per spiegare la fuga dei camici bianchi dalle corsie: «Sono sempre più i medici ospedalieri che, per il basso livello della qua...
Diritto

Ex specializzandi, 16 miliardi a rischio per le casse dell’erario. Arriva Ddl per accordo Governo e camici bianchi

C’è una bomba ad orologeria nelle casse pubbliche: la vertenza tra gli ex specializzandi ’78-2006 e lo Stato. Gli aventi diritto ammontano a oltre 110mila medici e il contenzioso costerà all’e...
Lavoro

Tagli alle pensioni, a rischio i medici? Cavallero (Cosmed): «Penalizzato anche chi è a 3700 euro. Veri risultati si ottengono con lotta all’evasione»

Il segretario generale della Confederazione: «Dal taglio delle cosiddette “pensioni d’oro” si potranno distribuire meno di 4 euro al mese. Così si apriranno solo contenziosi per lo Stato. Chi ...