OMCeO, Enti e Territori 14 giugno 2018

Cambio ai vertici Gruppo San Donato: Enrico Tommaso Cucchiani Presidente S. Raffaele

Cambi al vertice nei consigli di amministrazione degli ospedali del Gruppo ospedaliero San Donato. Questa mattina la famiglia Rotelli ha comunicato il rinnovo degli organi amministrativi, con l’obiettivo di far entrare nella governance aziendale nuove figure altamente qualificate e motivate per intraprendere nuove sfide. Enrico Cucchiani è stato nominato presidente dell’Ospedale San Raffaele, ed entrano […]

Cambi al vertice nei consigli di amministrazione degli ospedali del Gruppo ospedaliero San Donato.
Questa mattina la famiglia Rotelli ha comunicato il rinnovo degli organi amministrativi, con l’obiettivo di far entrare nella governance aziendale nuove figure altamente qualificate e motivate per intraprendere nuove sfide.
Enrico Cucchiani è stato nominato presidente dell’Ospedale San Raffaele, ed entrano nel consiglio di amministrazione Alessandro Daffina di Rothschild Italia e l’avvocato Luigi Santa Maria. Rimangono nel consiglio dell’ospedale, Gaspare Emmanuele Trizzino, Riccardo Manca, Nicola Grigoletto, Roberto Poli, Marco Rotelli e Andrea Cuomo. Il nuovo collegio sindacale dell’ospedale sarà composto da: Patrizia Papaluca, (Presidente), Silvia Passalacqua (sindaco), Massimo Zamboni (sindaco), Alessandro Manusardi e Massimiliano Nova (sindaci supplenti).
La Fondazione Centro San Raffaele ha nominato il nuovo vice presidente Anna Flavia D’Amelio Einaudi e il nuovo consigliere di amministrazione Bianca Maria Malinverni. Confermati il presidente Gianna Zoppei, i consiglieri Elena Bottinelli, Rocco Mangia e Paolo Rotelli. Confermato l’attuale collegio sindacale: presidente Marco Confalonieri, Nicoletta Dolfin (sindaco), Gianluigi Fiorendi (sindaco).
Per il Policlinico San Donato è stato nominato nuovo amministratore delegato Francesco Galli a cui si unisce come consigliere di amministrazione Vittorio Emanuele Falsitta. Confermati il presidente Paolo Rotelli, il vice presidente Marco Rotelli e i consiglieri Gianezio Dolfini, Nicola Grigoletto, Riccardo Manca. Rimane confermato l’attuale collegio sindacale: Anna Strazzera (presidente), Alessandro Manusardi (sindaco), Livio Strazzera (sindaco), Marco Briganti e Marco Confalonieri (sindaci supplenti).
Per l’Ospedale Galeazzi nominati nuovi consiglieri di amministrazione: Francesco Bertocchini e Giorgio Giudici. Confermati nel consiglio di amministrazione: il presidente Roberto Poli, i vice presidenti Dario Beretta e Paolo Rotelli, i consiglieri Gianezio Dolfini, Riccardo Manca, Marco Rotelli, Gaspare Emmanuele Trizzino. Il nuovo collegio sindacale dell’ospedale sarà composto da Patrizia Papaluca (presidente), Silvia Passalacqua (sindaco) e Massimo Zamboni (sindaco). Confermati Alessandro Manusardi e Salvatore Renna (sindaci supplenti).
Anche l’Istituto Clinico Villa Aprica avrà un nuovo consigliere di amministrazione: Andrea Passarelli; confermati l’attuale presidente Vittorio Gelpi, il vice presidente Paolo Rotelli e i consiglieri Gianezio Dolfini, Riccardo Manca, Marco Rotelli. Confermato anche l’attuale collegio sindacale: Anna Strazzera (presidente), Marco Confalonieri (sindaco), Livio Strazzera (sindaco), Alessandro Manusardi e Salvatore Renna (sindaci supplenti).
Per gli Istituti Clinici di Pavia e Vigevano nominato Giuseppe Mininni, nuovo presidente del consiglio di amministrazione. Gabriele Pelissero, presidente uscente, rimane in qualità di consigliere di amministrazione. Confermati il vice presidente Paolo Rotelli e i consiglieri Gianezio Dolfini, Pietro Gallotti, Marco Rotelli, Gaspare Emmanuele Trizzino. È confermato l’attuale collegio sindacale: Anna Strazzera (presidente), Salvatore Renna (sindaco), Stefano Seclì (sindaco), Marco Briganti e Marco Confalonieri (sindaci supplenti).
Per la Casa di Cura La Madonnina è nominato presidente Gaspare Emmanuele Trizzino, vice presidente Marco Rotelli, nuovo amministratore delegato Renato Cerioli. Confermati i consiglieri di amministrazione Gianezio Dolfini, Riccardo Manca e Paolo Rotelli. Il nuovo collegio sindacale della casa di cura sarà composto da Daniele Discepolo (presidente), Marco Briganti (sindaco), Stefano Ruberti (sindaco), Salvatore Renna (sindaco supplente). Confermato Alessandro Manusardi (sindaco supplente).
La società H San Raffaele Resnati ha nominato il nuovo presidente del consiglio di amministrazione, Nicola Grigoletto. Confermati il vice presidente Paolo Rotelli, i consiglieri Elena Bottinelli, Riccardo Manca, Marco Rotelli. Confermato anche l’attuale il collegio sindacale, Mario Massari (presidente), Marco Confalonieri (sindaco), Paolo Ludovici (sindaco), Alessandro Manusardi e Livio Strazzera (sindaci supplenti).
La famiglia Rotelli ringrazia i consiglieri d’amministrazione del Gruppo San Donato uscenti per il lavoro svolto in questi anni con grande professionalità, in particolare Gabriele Pelissero che continuerà a seguire i rapporti istituzionali e a rappresentare gli interessi del Gruppo San Donato presso le associazioni di categoria.
Paolo Rotelli, presidente del Gruppo ospedaliero San Donato ha dichiarato: «Dal 2013 ad oggi, è stata consolidata una governance virtuosa che ha permesso al Gruppo San Donato di passare con successo alla terza generazione imprenditoriale. Insieme abbiamo consolidato il passaggio generazionale, grazie allo stretto lavoro fra la famiglia Rotelli e gli amministratori. Diamo il benvenuto agli amministratori entranti che porteranno uno sguardo nuovo nel settore per vincere assieme le sfide che ci attendono».

Articoli correlati
Al via a Roma “3rd Health City Forum” e “11th Italian Barometer Diabetes & Obesity Forum”
Italian Barometer Diabetes Observatory (IBDO) Foundation, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Health City Institute, Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane, I-Com – Istituto per la Competitività e Cities Changing Diabetes  presentano 3rd Health City Forum – 2nd Roma Cities Changing Diabetes Summit – Creating the world of tomorrow e 11th Italian Barometer Diabetes & […]
La salute passa per il sistema endocannabinoide. Bagar (International Institute for Cannabinoids): «Ecco come funziona e a cosa serve»
Diversi processi vitali per l’organismo umano e animale passano per una rete composta da milioni di recettori che interagiscono con i cannabinoidi: «Grandissime potenzialità, ma ancora non conosciamo tutto…»
Catania, Ospedale Gravina: ottimi risultati per la Stroke Unit di Neurologia
Si consolida l’attività della Stroke Unit di I livello dell’UOC di Neurologia dell’Ospedale “Gravina”. A tre mesi dall’avvio del servizio sono state effettuate 12 trombolisi. «Abbiamo incoraggiato i nostri operatori a declinare in maniera innovativa ed integrata le loro competenze professionali e le loro pratiche di organizzazione – afferma il dottor Giuseppe Giammanco, direttore generale […]
Vaccini, il Ministro Grillo: «Mai stata contro. Sono presidio fondamentale di prevenzione»
«Qualunque titolo di giornale che abbia riportato il contrario ha detto il falso», chiarisce l’esponente M5S. Sulle liste d’attesa: «Ordinare materia per farla funzionare»
Sanità, le sfide di Paola Boldrini (PD): «Medicina di genere e malattie rare tra le priorità. Ministro Grillo difenda salute pubblica»
La senatrice democratica annuncia una proposta di legge sulla fibromialgia. E si dice pronta ad un’opposizione costruttiva sui temi sanitari: «Quando c’è un problema da risolvere si devono superare anche i colori politici»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

È Giulia Grillo il nuovo Ministro della Salute: ecco come la pensa su vaccini, liste d’attesa e intramoenia

Il medico, nato a Catania il 30 maggio di 43 anni fa, è stata indicata per il dicastero della Salute del Governo Conte. Spesso presente in prima linea alle iniziative sindacali unitarie dei medici, t...
Politica

Corruzione in sanità, Sileri (M5S): «Toglie risorse a pazienti, combatterla sarà priorità del governo Conte»

«La lotta alla corruzione fa parte del contratto di governo. Io come medico vivo la corruzione in sanità che mangia gran parte del fabbisogno destinato ad i pazienti» così il chirurgo e senatore d...
Salute

Leucemia infantile, tra le cause anche la mancata esposizione ai microbi. La ricerca pubblicata su Nature

Il Professor Greaves, autore dello studio: «L’incidenza della leucemia linfoblastica acuta infantile è maggiore nei Paesi sviluppati, non a causa di onde elettromagnetiche o agenti chimici, ma deg...