Meteo 23 giugno 2016

Valle d’Aosta, Rsu e sindacati contro i tagli: «A rischio la gratuità dei servizi»

La Rappresentanza Sindacale Unitaria dell’Azienda Usl della Valle d’Aosta fa suo il grido d’allarme dei sindacati medici sui tagli alla sanità regionale: «Continua al galoppo – spiegano in una nota – la corsa del governo regionale al taglio di risorse del fondo sanitario. È ormai noto che la legge di stabilità regionale 2016 propone, ancora […]

La Rappresentanza Sindacale Unitaria dell’Azienda Usl della Valle d’Aosta fa suo il grido d’allarme dei sindacati medici sui tagli alla sanità regionale: «Continua al galoppo – spiegano in una nota – la corsa del governo regionale al taglio di risorse del fondo sanitario. È ormai noto che la legge di stabilità regionale 2016 propone, ancora una volta, pesantissimi tagli: si tratta di una riduzione del finanziamento per quest’anno pari a 11 milioni». «Si tratta – aggiunge la Rappresentanza – di tagli importanti che mettono a rischio la gratuità dei servizi così come l’ abbiamo conosciuta fino ad oggi, e che ricadranno direttamente sui cittadini più deboli economicamente e sulla loro possibilità di tutelarsi».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Ex specializzandi 1993-2006: «Riconosciuto diritto ad incremento triennale»

L’avvocato Marco Tortorella, uno dei massimi esperti della materia, spiega cosa cambia con le ultime sentenze del Tribunale di Roma: «La rivalutazione era prevista dalla normativa ma non era mai st...
Lavoro

Comparto sanità, sottoscritto in via definitiva il contratto. Sindacati soddisfatti, ma Nursing Up non firma

Se Sergio Venturi (Presidente del Comitato di Settore Regioni-Sanità) si dice contento del risultato e Serena Sorrentino (Segreteria generale Fp Cgil) è già al lavoro per il CCNL 2019/2021, Antonio...
Lavoro

Ex specializzandi, si riapre tutto: «La prescrizione non è mai scattata»

Il parere: «Senza normative e sentenze chiare e univoche, la prescrizione ad oggi non è decorsa». Consulcesi: «Pronta nuova azione collettiva»