Meteo 23 giugno 2016

Valle d’Aosta, Rsu e sindacati contro i tagli: «A rischio la gratuità dei servizi»

La Rappresentanza Sindacale Unitaria dell’Azienda Usl della Valle d’Aosta fa suo il grido d’allarme dei sindacati medici sui tagli alla sanità regionale: «Continua al galoppo – spiegano in una nota – la corsa del governo regionale al taglio di risorse del fondo sanitario. È ormai noto che la legge di stabilità regionale 2016 propone, ancora […]

La Rappresentanza Sindacale Unitaria dell’Azienda Usl della Valle d’Aosta fa suo il grido d’allarme dei sindacati medici sui tagli alla sanità regionale: «Continua al galoppo – spiegano in una nota – la corsa del governo regionale al taglio di risorse del fondo sanitario. È ormai noto che la legge di stabilità regionale 2016 propone, ancora una volta, pesantissimi tagli: si tratta di una riduzione del finanziamento per quest’anno pari a 11 milioni». «Si tratta – aggiunge la Rappresentanza – di tagli importanti che mettono a rischio la gratuità dei servizi così come l’ abbiamo conosciuta fino ad oggi, e che ricadranno direttamente sui cittadini più deboli economicamente e sulla loro possibilità di tutelarsi».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

ESCLUSIVA ǀ Scuole di specializzazione in medicina: «Ecco il perché delle bocciature»

Intervista a Roberto Vettor, Presidente dell’Osservatorio Nazionale Formazione Medica Specialistica
Lavoro

ESCLUSIVA | Oliveti, Enpam: la grande sfida della Sanità italiana, diventare motore di sviluppo e ripresa

Cumulo contributivo, c’è la copertura finanziaria. Ma attendiamo esplicazione del Governo. Numero chiuso, università, sviluppo e ripresa, cure territoriali, welfare e patto generazionale: tutto q...
Lavoro

Miraggio contratto, Cavallero (Cosmed): «Non giochiamo a Robin Hood. Grave ipotesi di un rinnovo senza aumento alla dirigenza»

Intervista al segretario generale Cosmed Giorgio Cavallero sul rinnovo contrattuale dei medici: «Speriamo che trattativa inizi presto, ma aspettiamo atto di indirizzo e Legge di bilancio. E senza fon...