Meteo 11 ottobre 2016

Trentino Alto Adige: Arriva la malattia della lingua blu

.

Un focolaio di malattia della lingua blu è apparso nei giorni scorsi in Trentino. Di conseguenza, ora, tutti i ruminanti che vivono in Alto Adige dovranno essere vaccinati. I sintomi sono lingua blu, febbre alta, lacerazioni in bocca e la trasmissione avviene attraverso piccoli insetti. Il virus, anche se non pericoloso per l’uomo, lo è per gli ovini e necessita una campagna di vaccinazione su larga scala, in modo da poter comunque vendere ovini e bovini in tutto il mondo. I veterinari aziendali e i veterinari ufficiali fanno le vaccinazioni, mentre gli allevatori devono solo pagare l’intervento. I vaccini vengono acquistati dalla Ripartizione agricoltura e forniti gratuitamente.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

INTERVISTA ESCLUSIVA: «Ecco come prevederemo il cancro con una semplice analisi del sangue»

L'intervista alla Professoressa Paterlini – Bréchot: «Il metodo ISET permette di riscontrare la presenza di cellule tumorali in chi ha avuto un tumore e chi è a rischio molto prima rispetto ai me...
Salute

Centrifugati, verdure e succhi di frutta “veri”. I consigli della pediatra per salvare i bambini dall’influenza con la natura

La dottoressa Ricottini, ai microfoni di Sanità Informazione, spiega quali sono i migliori rimedi naturali per combattere e prevenire i sintomi dell’influenza. E sui “dolori della crescita”…
Politica

Firmato contratto per gli statali. Dal 2018 aumenti e tutele sanitarie aggiuntive

Incassata la prima sigla per il rinnovo dei contratti della PA: per 250mila dipendenti sono in arrivo moltissime novità tra cui tutele sanitarie aggiuntive. Si tratta di un risultato storico perché...