Lavoro 14 aprile 2016

Sprechi in sanità, la Sardegna vuol vederci chiaro…

Sono partiti nei giorni scorsi i lavori della Commissione di inchiesta sull’efficienza del sistema sanitario regionale e sull’adeguatezza dei costi del Consiglio regionale della Sardegna. L’obiettivo è far luce una volta per tutte sui conti delle Asl. Il lavoro della Commissione dovrebbe contribuire così a contenere i costi della sanità, affiancando il Piano di rientro […]

Sono partiti nei giorni scorsi i lavori della Commissione di inchiesta sull’efficienza del sistema sanitario regionale e sull’adeguatezza dei costi del Consiglio regionale della Sardegna. L’obiettivo è far luce una volta per tutte sui conti delle Asl. Il lavoro della Commissione dovrebbe contribuire così a contenere i costi della sanità, affiancando il Piano di rientro che la Giunta ha già varato per evitare il tracollo economico della settore.

Articoli correlati
Sanità, presentato Rapporto GIMBE. Cartabellotta: «Lotta sprechi, revisioni Lea, rifinanziamento Ssn: ecco dove può intervenire il nuovo Ministro»
La Fondazione ha calcolato che nel 2017 il Servizio sanitario Nazionale ha sprecato oltre 21 miliardi di euro. La spesa sanitaria nel 2016 ammonta a 157,613 miliardi di euro, di cui 112,182 mld di spesa pubblica; 45,431 mld di spesa privata. Focus sulla sanità integrativa
Protocollo d’intesa tutela disabilità oncologica INPS-REGIONE-IFO
Oggi, presso Palazzo Wedekind a Roma (piazza Colonna, 366) alle ore 12:30, si terrà la conferenza stampa di presentazione e firma del protocollo sperimentale di intesa finalizzato alla tutela della disabilità da patologie oncologiche. Il protocollo permetterà di semplificare l’iter sanitario per il riconoscimento delle prestazioni assistenziali di invalidità e di handicap alle quali hanno diritto i malati […]
Lazio: assegnazione sedi nuove farmacie esempio virtuoso di trasparenza
Sono state firmate dal direttore regionale dell’Assessorato alla Salute e alle Politiche Sociali, il dott. Vincenzo Panella, le prime determine per l’assegnazione delle nuove sedi delle farmacie, lo comunica in una nota la Regione Lazio. Comuni e prefetture interessate hanno ricevuto l’elenco degli assegnatari per svolgere tutte le verifiche previste dalla normativa antimafia prima del rilascio dell’autorizzazione comunale. L’iter virtuoso garantisce la massima trasparenza nell’assegnazione delle sedi e coniuga diritti dei vincitori del concorso e garanzia di legalità.
«Ridurre i contenziosi e rassicurare i medici. Ecco come funziona la legge sulla responsabilità»
Assicurazione obbligatoria per tutti i medici e tutte le strutture, più risorse al personale per evitare i turni massacranti, inversione dell’onere della prova e conciliazione. Intervista all’onorevole Federico Gelli (responsabile Sanità Pd) sulla proposta di legge di cui è relatore
Il bollettino del Ministero
Combattere la corruzione in sanità
di Ministero della Salute
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

È Giulia Grillo il nuovo Ministro della Salute: ecco come la pensa su vaccini, liste d’attesa e intramoenia

Il medico, nato a Catania il 30 maggio di 43 anni fa, è stata indicata per il dicastero della Salute del Governo Conte. Spesso presente in prima linea alle iniziative sindacali unitarie dei medici, t...
Politica

Corruzione in sanità, Sileri (M5S): «Toglie risorse a pazienti, combatterla sarà priorità del governo Conte»

«La lotta alla corruzione fa parte del contratto di governo. Io come medico vivo la corruzione in sanità che mangia gran parte del fabbisogno destinato ad i pazienti» così il chirurgo e senatore d...
Salute

Contratto medici, Quici (CIMO): «Aran ci propone copia e incolla del comparto sanità. Ma noi non firmeremo testi peggiorativi»

Il Presidente del sindacato si dice ‘arrabbiato’ per l’andamento delle trattative sul rinnovo contrattuale. E spiega: «Lo Stato ha incluso le risorse nel Fondo sanitario nazionale mentre le reg...