Meteo 4 ottobre 2016

Sardegna: Asl in regola con i pagamenti ma i sindaci devono accelerare le procedure

«Le aziende sanitarie sono in regola con il pagamento delle fatture e anche nelle risorse per le quote sociali del 2014-2015». Lo ha spiegato il capo di Gabinetto della Regione Sardegna, Gianni Salis, che chiede ai sindaci di accelerare nei pagamenti delle quote sociali a tutti gli erogatori privati. L’Aias, per quanto riguarda l’assessorato, non […]

«Le aziende sanitarie sono in regola con il pagamento delle fatture e anche nelle risorse per le quote sociali del 2014-2015». Lo ha spiegato il capo di Gabinetto della Regione Sardegna, Gianni Salis, che chiede ai sindaci di accelerare nei pagamenti delle quote sociali a tutti gli erogatori privati. L’Aias, per quanto riguarda l’assessorato, non avrebbe validi motivi per non pagare gli stipendi ai lavoratori.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Medici specializzandi, storica sentenza della Corte UE: «Risarcimenti triplicati e non scatta la prescrizione»

Simona Gori, (Direttore Generale Consulcesi): «Dopo 20 anni la Corte Ue conferma quanto abbiamo sempre sostenuto. Ora si apre una nuova giurisprudenza che i Tribunali dovranno recepire in tutti i gra...
Lavoro

Pensioni, tutte le soluzioni per aumentare l’importo con aliquota e riscatto: le scadenze al 31 gennaio

Versando una quota contributiva aggiuntiva, una volta in pensione si percepirà un importo maggiore. Ma oltre all’aliquota modulare, riservata ad alcune categorie, l’Enpam offre altri utili strume...
Lavoro

Scadenze fiscali: slitta all’8 febbraio il termine per invio dati tessera sanitaria. Ecco le altre date…

Stefano Rigo, Presidente della Commissione Fisco FIMMG: «Gli MMG hanno un’organizzazione fiscale semplice ma pagano lo scotto della posizione tra liberi professionisti e ‘pseudo-dipendenti’». ...