Meteo 9 ottobre 2017

Mestre, salute mentale: numeri, persone, servizi e risorse

La sede dell’Ordine dei Medici chirurghi e odontoiatri di Venezia, a Mestre, ha ospitato il congresso “La salute mentale in veneto: i numeri, le persone, i servizi, le risorse”. In occasione della Giornata mondiale della salute mentale, Psi.Ve, la sezione veneta della Società italiana di psichiatria (SIP), con Aitsam (Associazione italiana Tutela salute mentale) e […]

La sede dell’Ordine dei Medici chirurghi e odontoiatri di Venezia, a Mestre, ha ospitato il congresso “La salute mentale in veneto: i numeri, le persone, i servizi, le risorse”.

In occasione della Giornata mondiale della salute mentale, Psi.Ve, la sezione veneta della Società italiana di psichiatria (SIP), con Aitsam (Associazione italiana Tutela salute mentale) e numerose altre associazioni di psichiatri, familiari e persone con disturbi psichici, hanno fatto il punto sulla salute mentale in Veneto, presentando i numeri aggiornati, raccontando le fragilità delle persone con disagi psichici e delle loro famiglie, e tracciando una mappatura aggiornata dei servizi e delle risorse destinate. La Giornata cade in calendario a poche settimane dall’allarme lanciato dalle stesse associazioni per l’attuale situazione dei servizi nella Regione Veneto e a pochi giorni dalla “lettera aperta” da loro inviata a tutti i consiglieri regionali. Hanno partecipato all’evento: Lodovico Cappellari (Coordinatore di Psi.Ve, sezione veneta della Società italiana di Psichiatria), Tali Corona (Presidente di Aitsam, Associazione italiana Tutela salute mentale), Giuseppe Pettinati (Presidente di “Il Sole di notte”, associazione utenti salute mentale), Dario Lamonaca, (Coordinatore di Sirp Triveneto, Società italiana di Riabilitazione psicosociale), Gerardo Favaretto, (Vicepresidente di SIP, Società italiana di Psichiatria) e Bruno Forti (rappresentante del Collegio dei Clinici e dei Professori di Psichiatria della Regione Veneto).

 

Articoli correlati
Veneto, tagli ai servizi per la salute mentale. La denuncia di psichiatri, associazioni e sindacati
«Ancora una volta la Regione Veneto mostra di non dare la necessaria importanza alla salute mentale e di considerare le persone con disturbi mentali cittadini di serie B».  Ѐ questa l’obiezione che psichiatri, associazioni e sindacati rivolgono alla Giunta regionale veneta che ha approvato le linee guida per la riorganizzazione delle aziende Ulss: il documento […]
Mestre guarda al Punto Biblio del Policlinico di Tor Vergata
L’ipotesi di aprire una biblioteca all’interno dell’Ospedale dell’ Angelo di Mestre, sul modello del Punto Biblio del Policlinico di Tor Vergata di Roma è stata al centro dell’incontro che si è svolto di recente tra il Direttore Generale dell’Ospedale dell’Angelo Dr. Giuseppe Dal Ben, il Presidente di Club Medici Vincenzo Pezzuti, il Responsabile della Sede […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Ex specializzandi, emendamento al Bilancio. Aiello (Ap): «Sbloccare transazione entro fine anno»

«Se andasse a buon fine la questione ex specializzandi si potrebbe sbloccare il turnover e finanziare le scuole di specializzazione» così il Senatore nell’intervista esclusiva a Sanità Informazi...
Sanità internazionale

Elogio della medicina generale, che può veramente salvarci la vita

«Mi sono iscritto a medicina perché ero attirato dalla sua aura di eroismo, dalla possibilità di intervenire per risolvere un problema pericoloso. È stata la sala operatoria, ovviamente, a cattura...
Salute

Al via la prova d’esame delle specializzazioni mediche: «Basta con il concorso ‘lotteria’ dove vince il più fortunato…»

Parte il concorso tanto atteso dai medici neolaureati. Ecco le nuove regole stabilite dal Miur: prova unica nazionale così come la graduatoria finale. Fedeli: «Introdotte novità qualificanti». Ma ...